news — Ottobre 26, 2016 at 4:00 am

Questo rubino è un re

Un rubino birmano protagonista dell’asta di Christie’s a Hong Kong.

I rubini sono le gemme più richieste del momento. Un anello di Verdura con un rubino da 16 carati è stato venduto lo scorso aprile da Christie’s a New York per 14,6 milioni di dollari. e ora Christie’s ci riprova, ma da Hong Kong: il 29 novembre ha programmato un’asta con il folgorante Ratnaraj Ruby. Con un colore rosso vivo e una struttura cristallina perfetta, la pietra è stata battezzata ratnaraj, che significa «re delle pietre preziose» in sanscrito antico (la lingua storica dell’India). In realtà il rubino, del peso di oltre 10 carati, montato su un anello e circondato da diamanti, proviene dalla Birmania. Questa pietra è considerata di colore eccezionale ed è definita sangue di piccione, una qualità particolarmente rara. Proviene dalla cassaforte di Faidee, brand che è quasi sinonimo di rubini. La stima per questo anello è tra 8,8 e 12,5 milioni di dollari Usa. Federico Graglia

Ratnaraj Ruby
Ratnaraj Ruby, anello con rubino da 10 carati
Il Jubilee Ruby, rubino di 16 carati venduto per oltre 14 milioni di dollari
Il Jubilee Ruby, rubino di 16 carati venduto per oltre 14 milioni di dollari
Anello con rubino e diamanti venduto nel 2014 per 30 milioni di dollari
Anello con rubino e diamanti venduto da Sotheby’s nel 2014 per 30 milioni di dollari
Il Graff Ruby, montato su anello e venduto per 8,6 milioni di dollari
Il Graff Ruby, montato su anello e venduto per 8,6 milioni di dollari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *