Collana e anello Rise of Sun indossati. Copyright: gioiellis.com
Collana e anello Rise of Sun indossati. Copyright: gioiellis.com

Al via Vicenzaoro January

Le esportazioni italiane di gioielleria nei primi nove mesi del 2023 sono aumentate dell’11,3%, a oltre 8 miliardi di euro, nonostante il rallentamento nel terzo trimestre 2023 (+4,2% rispetto al 13,7% del secondo trimestre e al 16,2% del primo). La fotografia di Federorafi su elaborazione del Centro Studi Confindustria Moda e dati Istat segnano il contesto in cui si apre la settantesima edizione di Vicenzaoro January – The Jewellery Boutique Show (19-23 gennaio). L’evento organizzato da Ieg presenta, per l’occasione, un logo dedicato all’anniversario e una mostra iconografica tra i padiglioni in Fiera. Questa edizione registra oltre 1.300 brand espositori da 37 Paesi. A Vicenzaoro si affiancano T.Gold, dedicata alle tecnologie per il gioiello, e la quinta edizione di VO Vintage, evento aperto al pubblico di appassionati di orologi e gioielli vintage.

Vicenzaoro 2023
Vicenzaoro 2023

Al centro c’è sopratutto il business: il 40% dei buyer proviene dall’estero, in tutto oltre 500 i buyer ospitati grazie al supporto della rete degli uffici di Ice (agenzia statale per l’export).I principali mercati di destinazione dei gioielli o di semilavorati sono la Svizzera (15% del totale, +31,2% sullo stesso periodo del 2022), Stati Uniti (13,4%, +5,3%) e Francia (10,2%, +15,8). In calo, invece, Germania, Regno Unito, Sud Africa, Canada mentre continua ovviamente la discesa verso Russia e Ucraina (-24,6%). Nei primi nove mesi del 2023 il dato cumulato del fatturato delle imprese italiane è cresciuto dell’8,1%.

Vicenzaoro 70 logo
Vicenzaoro 70 years logo
Vicenzaoro September 2023, espositori
Vicenzaoro September 2023, espositori

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

La nuova storia di Maison Copin

Next Story

Il San Valentino di Pandora

Latest from News

Addio a Marina Bulgari

È morta a Roma Marina Bulgari, figlia di Costantino Bulgari, primo figlio di Sotirios (l’altro era