Vetrina con gioielli e visitatori a Dubai
Visitatori al Jtd

La guerra del Golfo della gioielleria





Chiamarla guerra del Golfo è senza dubbio esagerato. Sta di fatto, però, che nella penisola arabica si è appena combattuta una disputa commerciale. Da una parte Jewellery, Gem & Technology in Dubai (JGTD), programmato per il 12-14 febbraio. E pochi giorni dopo, dal 20 al 25 febbraio, la Doha Jewellery and Watches Exhibition. Gli Emirati Arabi Uniti (Dubai) e Qatar (Doha) sono distanti solo 600 chilometri, ma i due Paesi non nascondono divergenze di opinioni, anche se non c’è una vera ostilità. Ma queste sono faccende di geopolitica. La quasi concomitanza di due fiere dedicate alla gioielleria a pochi giorni e a pochi chilometri di distanza è, però, abbastanza curiosa.

Visitatori a JGTD Dubai 2023
Visitatori a JGTD Dubai 2023

Gli organizzatori di tutti e due gli eventi sottolineano il successo delle rispettive Fiere. I JGTD, precisa una nota di Italian Exhibition Group, co-organizzatore dell’evento di Dubai assieme a Dubai Multi Commodities Centre e Dubai Gold e Jewellery Group, ha visto una crescita del 20% nel numero di acquirenti, con partecipanti provenienti da 95 paesi e regioni. La fiera ha ospitato quasi 350 fornitori in uno spazio espositivo ampliato, più grande del 46% rispetto all’edizione inaugurale, tra aziende di gioielli finiti e semilavorati, pietre preziose sciolte, tecnologie legate alla gioielleria.
La modella Irina Shayk al Doha Jewellery and Watches Exhibition
La modella Irina Shayk al Doha Jewellery and Watches Exhibition

Doha, da parte sua, ha risposto con la presenza di gioielli e orologi di oltre 500 marchi (al momento non sono noti i numeri dei visitatori). E ha pubblicizzato la visita in veste di ambasciatrice della modella russa Irina Shayk, con un abito couture di Alaïa, bracciale e un anello della collezione Serpenti di Bulgari. Tra i fiori all’occhiello dell’evento è stata presentata anche una collezione speciale dalla Hussein Alfardan Gallery, una raccolta personale di perle naturali appartenente a Alfardan Jewellery. Per Louis Vuitton, invece, ha debuttato la collana Fantasy, un diamante monogramma con taglio a fiore da 2,56 carati. E Valentino ha collaborato con la fondazione qatariota Education Above All (EAA) per presentare una collezione di accessori in edizione limitata firmati dalla maison.
Buyer al JGTD Dubai 2023
Buyer al JGTD Dubai 2023

Collana Fantasy di Louis Vuitton presentata al Doha Jewellery and Watches Exhibition
Collana Fantasy di Louis Vuitton presentata al Doha Jewellery and Watches Exhibition







Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Marion Vidal, nuove architetture

Next Story

Annamaria Cammilli Couture

Latest from News

Addio a Marina Bulgari

È morta a Roma Marina Bulgari, figlia di Costantino Bulgari, primo figlio di Sotirios (l’altro era