Beyoncè, tour 2013

Gioielli australiani per Beyoncè

[wzslider]Arriverà a Milano (Forum Assago) con il suo tour 2013, il 18 maggio. Stupirà i suoi fans e, forse, anche gli appassionati di gioielli. Beyoncè, infatti, ha scelto di agghindarsi con le creazioni di una designer poco nota, almeno in Europa, anche perché è nata e lavora a Sydney, in Australia. È in uno studio senza pretese di mattoni bianchi nella parte occidentale della città,  che Jenny Mercian concepisce le sue creazioni, piuttosto colorate. Qualcuno direbbe troppo vistose o, secondo i gusti, pacchiane. Ma a Beyoncè piacciono. E non solo a lei: i gioielli, che hanno il marchio Manik Mercian, son o stati indossati da top model internazionali come Tyra Banks, Heidi Klum e Miranda Kerr. Marcia ha 33 anni e racconta: «Stavo facendo gioielli per hobby e qualcuno mi ha detto: Perché non partecipi alla settimana della moda di Sidney per vedere come va?». Era il 2005.  Mercia, che ha studiato una laurea in moda e tessile alla University of Technology, ha racimolato i suoi risparmi  e si è gettata. I suoi gioielli per il corpo includono giubbotti sfavillanti, reggiseni scintillanti, ali e ruote di diamanti, che media costano 100mila dollari al pezzo,  pesano fino a 20 chili in cristalli, e possono richiedere fino a cinque mesi per la realizzazione. Sono stati utilizzati per sette anni alle sfilate della lingerie Victoria Secret’s.  Matilde de Bounvilles

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Fiera di Basilea: ecco tutti gli italiani che ci saranno e le immagini in anteprima della nuova sede

Next Story

Oscar anche per Tiffany (e quelli delle star)

Latest from people