Collana con perle di tanzanite
Collana con perle di tanzanite

Oro e buoni sentimenti per i gioielli Gumuchian

//




Tre donne di origine armena: Anita Gumuchian e le sue figlie Myriam e Patricia. Sono state loro a proseguire la storia centenaria della famiglia nella gioielleria. Gioielli progettati da donne per le donne, sottolineano. E lo fanno nel centro di Manhattan, New York. Diamanti e gemme colorate sono gli ingredienti alla base della Maison, che ha il nome di famiglia, Gumuchian.

Orecchini in oro giallo e diamanti
Orecchini in oro giallo e diamanti

Quelli della Maison sono tutti gioielli di alta qualità, in platino oppure giallo, bianco e rosa a 18 carati. La forma dei gioielli, senza essere stravagante, è un mix di stili moderni da cui emerge ogni tanto qualche allusione orientale. Gumuchian propone anche pezzi importanti, come gli orecchini con smeraldi o l’anello con un grosso zaffiro cabochon al centro. Due collezioni, inoltre, sono legate a obiettivi filantropici. La prima è dedicata alla salvaguardia delle api, insetti che sono fondamentali per l’equilibrio naturale: i gioielli utilizzano la forma esagonale delle celle nelle arnie. La seconda serve a finanziare anche il reparto di cardiologia del Columbia Medical Center: non a caso la collezione si chiama Tiny Hearts.

Gioiello per capelli a forma di farfalla in oro e diamanti
Gioiello per capelli a forma di farfalla in oro e diamanti
Anello in oro rosa con diamanti e rubini
Anello in oro rosa con diamanti e rubini
Anello in oro rosa con zaffiri gialli e orange
Anello in oro rosa con zaffiri gialli e orange
Collana con perle di tanzanite
Collana con perle di tanzanite
Anello in oro giallo 18 carati e diamanti
Anello in oro giallo 18 carati e diamanti

Orecchini Fleur in oro bianco e diamanti
Orecchini Fleur in oro bianco e diamanti







Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Guerra in Ucraina e gioielleria: che impatto avrà?

Next Story

La bandiera Ucraina tra gli Alligator di Bibi van der Velden

Latest from vetrina