Jessica Chastain

Piaget pronta per gli Oscar con The 355




Un intrigo internazionale condito con spionaggio, tecnologia e thrilling. E con interpreti come Jessica Chastain, Diane Kruger, Lupita Nyong’o, Penélope Cruz, Lin Mi Sheng. E Piaget. The 355 è un film candidato agli Oscar che vede la Maison svizzera di gioielli e orologi come partner della produzione. Nel film, infatti, si possono ammirare pezzi di collezioni come Altiplano e Possession, oltre a creazioni di alta gioielleria. Ogni pezzo è stato selezionato con grande cura dalla costumista del film, Stephanie Collie, affinché fosse in perfetta sintonia con ogni personaggio.

Da sinistra, Penelope Cruz, Jessica Chastain, Lupita Nyong’o, Diane Kruger con gioielli Piaget
Da sinistra, Penelope Cruz, Jessica Chastain, Lupita Nyong’o, Diane Kruger con gioielli Piaget

La partnership tra Piaget e Hollywood fa parte della storia del marchio di gioielleria. Negli anni Sessanta, quando Yves Piaget si laureò al Gemological Institute of America, a Los Angeles, ebbe un’anteprima del glamour e dello stile di Hollywood. Quando ritornò all’attività di famiglia, in Svizzera, Yves Piaget comprese che la creatività e il caratteristico look della Maison si sarebbero inseriti perfettamente nell’ambiente delle star del cinema e dello spettacolo e che un giorno si sarebbero affermati sui red carpet. Yves Piaget, amico del cantante e attore Maurice Chevalier, si è avvicinato così al mondo della musica e del cinema in Europa e negli Stati Uniti. Gioielli e orologi Piaget sono stati indossati da star come Elizabeth Taylor, Sammy Davis Junior, Cary Grant e Roger Moore. Gioielli Piaget sono stati protagonisti di film come Miss Sloane, la cui protagonista e testimonial del marchio, Jessica Chastain, collabora strettamente con Piaget dal 2015. Una relazione che continua ora con The 355.

Collana della collezione Sunny Side of Life. Courtesy of Universal Pictures
Collana della collezione Sunny Side of Life. Courtesy of Universal Pictures
Lin Mi Sheng con orecchini Possession. Courtesy of Universal Pictures
Lin Mi Sheng con orecchini Possession. Courtesy of Universal Pictures
Piaget THE 355 Fan Bingbing as Lin Mi Sheng Piaget Sunny Side of Life earrings and necklace 2 Courtesy of Universal Pictures
Fan Bingbing interpretata da Lin Mi Sheng con gioielli della collezione Sunny Side of Life di Piaget. Courtesy of Universal Pictures
Diane Kruger con l'anello Secret Lights by Piaget
Diane Kruger con l’anello Secret Lights by Piaget. Courtesy of Universal Pictures

Jessica Chasta in in «The 355»
Jessica Chasta in in «The 355». Courtesy of Universal Pictures







Come indossare i maxi orecchini




I maxi orecchini vanno di moda. Ma come indossarli? E come scegliere maxi orecchini adatti? Ecco i consigli giusti ♦︎

I maxi orecchini vanno di moda, però non sono per tutte. Per prima cosa, bisogna avere il fisico adatto. Vietati i maxi orecchini alle donne troppo basse oppure con qualche chilo di troppo. I maxi orecchini, insomma, non devono mettere in risalto i difetti, ma esaltare i pregi, attirare l’attenzione sul viso con un richiamo irresistibile. E devono anche essere proporzionati alla statura e alla corporatura: non indossateli se toccano le spalle, possono impigliarsi nel vestito. Meglio rinunciare a indossare gioielli che provocano un effetto comico, giusto?

Gli orecchini XL Hoops indossati
Gli orecchini XL Hoops indossati, earcuff e cerchio

Il consiglio più importante, però, non riguarda il volume, ma il peso. Eh, sì, prima di acquistarli fate molta attenzione al peso. Per indossare gli orecchini durante una intera serata devono essere leggeri, non fastidiosi. Orecchini troppo pesanti possono diventare una tortura durante una serata e va finire che vengono tolti prima di tornare a casa. E, allora, a che cosa sono serviti?

Anelli e orecchini indossati
Anelli e orecchini indossati by Yeprem

C’è anche un altro aspetto, più serio, riguardo a orecchini troppo pesanti. Alcuni medici, infatti, hanno messo in guardia le donne su questo aspetto: orecchini troppo grandi e pesanti possono provocare irritazioni ai lobi. Ma non solo: in qualche caso, provocare guai peggiori. Per esempio, se i maxi orecchini provocano graffi o ferite alle orecchie e, alla lunga, anche deformare il lobo.

Orecchini Diamonds Rain, a frange in oro bianco 18 carati e diamanti indossati
Orecchini Diamonds Rain, a frange in oro bianco 18 carati e diamanti indossati by Tatiana Verstraeten

Un altro punto importante è la qualità del gioiello. Spesso i maxi orecchini non sono altro che bigiotteria, divertenti da indossare, ma di una qualità incerta. Se soffrite di irritazioni o allergia da nichel, fare attenzione al materiale con cui sono realizzati gli orecchini: potrebbero provocare dei fastidi e reazioni alla pelle.

Orecchini di Marie Mas indossati
Orecchini di Marie Mas indossati

In ogni caso, i maxi orecchini sono stati scelti da tante celebrity su red carpet e passerelle, in occasione di premi e cene di gala. I maxi orecchini sono quasi un obbligo sociale, anche se la foggia dei gioielli è lasciata al gusto personale. Pendenti con pietre preziose, oppure di luccicante oro: l’importante è che siano visibili anche da un cavalcavia dell’autostrada. Basta dare un’occhiata alle immagini: da Monica Bellucci a Meryl Streep, da Miley Cyrus a Jessica Chastain, tutte hanno scelto di indossare dei grandi, vistosi orecchini. Certo, alla fine di una serata possono essere un po’ faticosi da indossare, ma il risultato è garantito.

Orecchini indossati
Volund, orecchini indossati

Orecchini indossati in «Lemonade»
Orecchini indossati in «Lemonade» da Beyoncè







I gioielli di Cannes

Nuova collezione di Chopard, come anticipato qui, grande ritorno delle collane girocollo, stile classico per (quasi) tutte: al Festival di Cannes 2016 i gioielli avvistati sono stati, come sempre, di grande qualità. Sul red carpet o nella cena di gala, tra le firme più gettonate ci sono Bulgari (Anna Kendrick, Naomi Watts) e Lorrain Schwartz (Blake Lively), oltre a Piaget (Jessica Chastain), de Grisogono (Bella Hadid) e al citato Chopard (Victoria Beckam, Kirsten Dunst, Julienne Moore, Bianca Balti), che è anche il gioielliere che ha uno speciale link con la rassegna della Croisette. C’è anche chi, come Susan Sarandon, ha optato per i più discreti orecchini Dauphine. Lily Donaldson, forse è stata la più originale: ha indossato un bracciale di Atelier Swarovski «Kalix Wrap Soft Bracelet, ma come fosse un choker. Nicoletta Romanoff ha invece indossato i gioielli Damiani (di cui è volto) durante l’AmfAR gala, per la raccolta fondi per la ricerca contro l’Aids. Per l’anteprima del film Neon Demon, invece, Elle Fanning ha indossato gioielli Tiffany & Co.. In particolare, con con pendente in platino, diamanti e tormalina rosa, un anello in platino, diamanti e Morganite insieme ad un anello in platino con tormalina verde e diamanti. Lavinia Andorno

Elle Fanning ha indossato gioielli Tiffany & Co.
Elle Fanning ha indossato gioielli Tiffany & Co.
Nicoletta Romanoff
Nicoletta Romanoff
Anna Kendrick con collana di Bulgari
Anna Kendrick con collana di Bulgari
Bella Hadid con chocker dfirmato de Grisogono
Bella Hadid con chocker dfirmato de Grisogono
Bianca Balti con orecchini Chopard
Bianca Balti con orecchini Chopard
Lily Donaldson, Atelier Swarovski
Lily Donaldson, Atelier Swarovski
Per Blake Lively orecchini Lorraine Schwartz
Per Blake Lively orecchini Lorraine Schwartz
Girocollo Piaget per Jessica Chastain
Girocollo Piaget per Jessica Chastain
Orecchini con diamanti e smeraldi di Chopard indossati da Julienne Moore
Orecchini con diamanti e smeraldi di Chopard indossati da Julienne Moore
Kristen Dunst ha scelto Chopard
Kristen Dunst ha scelto Chopard
Collana di Bulgari indossata da Naomi Watts
Collana di Bulgari indossata da Naomi Watts
Susan Saradon con orecchini Dauphine
Susan Sarandon con orecchini Dauphine
Victoria Beckham con gioielli Chopard
Victoria Beckham con gioielli Chopard

Jessica Chastain nuovo volto di Piaget

È Jessica Chastain il nuovo volto dei gioielli Piaget. L’attrice americana, che ha guadagnato la notorietà con ruoli in E.R. – Medici in prima linea, Veronica Mars, Law & Order: Il verdetto, è diventata l’ambasciatrice della maison che produce gioielli e orologi di alta gamma, indossati spesso dalle star sui red carpet. «Non vediamo l’ora di presentare Jessica Chastain, nuova ambasciatrice del marchio», ha detto Philippe Léopold-Metzger, ceo di Piaget. «Incarna i valori più preziosi agli occhi di Piaget. Che vanno dalla sua coraggiose scelte nella carriera e la sua passione incrollabile per la perfezione. È bella, elegante, piena di fascino, vita e gioia». Jessica Chastain ha, a sua volta, commentato la sua collaborazione con Piaget: «È un incredibile onore essere partner di Piaget. Questo marchio crede nell’innovazione e l’audacia di creare pezzi moderni, pur rendendo omaggio ai ricchi. eredità del marchio. L’attenzione al dettaglio è secondo a nessuno e Piaget crede sempre che sia necessario fare di più di quanto sia necessario. E questo si riflette nelle sue magnifiche collezioni». M.d.B.

L'attrice americana Jessica Chastain
L’attrice americana Jessica Chastain
Jessica Chastain
Jessica Chastain
Jessica Chastain testimonial di Piaget
Jessica Chastain testimonial di Piaget