vetrina — Marzo 19, 2017 at 6:00 am

Il Paradiso azzurro di Marco Bicego

Il Paradise di Marco Bicego si allarga con le acquamarine di Africa e Brasile ♦

Marco Bicego scala ancora i gradini che portano al Paradiso. Ma, in questo caso, il Paradiso è quello del tutto terrestre del mare. Anzi, del Mare Nostrum, come lo chiamavano gli antichi romani, cioè il Mediterraneo. Da questi due concetti: cioè la collezione Paradise, che è uno dei cavalli di battaglia del designer veneto, e dal fascino delle onde che lambiscono l’Italia, scaturisce la nuova linea battezzata in occasione di Baselworld 2017, Paradise Acquamarina.

L’oro giallo, come nelle altre linee della collezione, è utilizzato in sottili trecce che uniscono le pietre, in questo caso nella unica tonalità dell’azzurro, ma con sfumature diverse. L’acquamarina utilizzata, infatti, proviene sia dal Brasile che dall’Africa e ha sottili differenze. Altro particolare: le pietre hanno una sfaccettatura determinata dal taglio tabeez (cioè simile al taglio a pera, ma più arrotondato), e l’effetto milky rende variabile l’effetto estetico, con sfumature diverse tra una acquamarina e l’altra. Lavinia Andorno





Marco Bicego, collezione Peradise Acquamarina
Marco Bicego, collezione Peradise Acquamarina

Bracciale a tre fili
Bracciale a tre fili
Bracciale a cinque fili
Bracciale a cinque fili
Collana collezione Paradise Acquamarina
Collana collezione Paradise Acquamarina
Collana a un filo collezione Paradise Acquamarina
Collana a un filo collezione Paradise Acquamarina
Collana a tre fili della collezione Paradise Acquamarina
Collana a tre fili della collezione Paradise Acquamarina
Orecchini in oro e acquamarina
Orecchini in oro e acquamarina

Orecchini in oro e acquamarina
Marco Bicego, orecchini in oro e acquamarina







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *