vetrina — luglio 4, 2016 at 7:01 am

Salvatore Arzani, fiori, cuori e fantasia

Uno dei tanti laboratori artigianali del lusso che si trovano a Valenza è quello di Salvatore Arzani. È un’azienda piccola, ma con qualità grandi, tanto che vende all’estero la maggior parte della sua produzione che, come spesso accade nella cittadina piemontese, è figlia di una lunga tradizione. Assieme a moglie, figlie del fondatore, e una decina di virtuosi di incastonatura, bulino e saldatrice, il piccolo brand è una specie di riassunto di quello che è l’artigianato italiano e del design nella gioielleria. Per esempio, con una collezione di pezzi unici in oro 18 carati e diamanti, con ampio uso di pietre colorate, che punteggiano i grossi anelli che compongono le catene. Anche collezioni come Fantasia, in ogni caso, seguono i classici canoni di diamanti, bianchi, neri o colorati e pietre come gli zaffiri che compongono pavé a volte simili a mosaici e a tortuosi arabeschi. Bracciali, grossi anelli, pendenti a forma di cuore o fiore, sono i capisaldi della gioielleria firmata Salvatore Arzani. Alessia Mongrando

Anelli con diamanti e zaffiri della collezione Fantasia

Anelli con diamanti e zaffiri della collezione Fantasia

Anello della collezione Diamanti

Anello della collezione Diamanti

Anelli farfalla e fiore con diamanti neri e bianchi

Anelli farfalla e fiore con diamanti neri e bianchi

Anelli rosa con diamanti bianchi, neri e colorati

Anelli rosa con diamanti bianchi, neri e colorati

Catena in oro e diamanti

Catena in oro e diamanti

Anelli catena in oro bianco, giallo e diamanti

Anelli catena in oro bianco, giallo e diamanti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*