Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

Pendente in diamanti e rubini parte di un girocollo firmato Romolo Grassi

Il fascino dei rubini birmani all’asta Bolaffi

in asta/news




Asta Bolaffi di gioielli il 13 e 14 aprile a Milano: il primo giorno si svolgerà dal vivo, mentre il secondo proseguirà online. Il catalogo è piuttosto vasto: comprende oltre 500 lotti selezionati da committenze private, con gioielli firmati da Maison internazionali. Tra i gioielli spiccano una collezione firmata Buccellati oltre a numerosi diamanti di varie carature e monili antichi. Tra i top lot è un anello in platino e diamanti con rubino birmano antico di 4,34 carati accompagnato da certificato Ssef che assicura l’origine birmana e l’assenza di riscaldamento (la base d’asta è di 23.000 euro). Inoltre, il catalogo comprende una piccola collezione di tabacchiere francesi del Settecento.

Anello in platino e diamanti con rubino birmano antico di 4,34
Anello in platino e diamanti con rubino birmano antico di 4,34 carati

L’asta è preceduta dall’esposizione al pubblico sabato 9 aprile nella sede Bolaffi (via Manzoni 7, Milano, orario 10-18, domenica inclusa). L’esposizione rimarrà aperta al pubblico fino a martedì 12 aprile, mentre la vendita all’incanto inizierà mercoledì 13 aprile in sala, presso l’Hotel Mandarin Oriental (via Andegari 9), e proseguirà giovedì 14 aprile solo internet live sul sito di Aste Bolaffi.

Anello con rubino e diamanti indossato
Anello con rubino e diamanti indossato

Pendente in diamanti e rubini parte di un girocollo firmato Romolo Grassi
Pendente in diamanti e rubini parte di un girocollo firmato Romolo Grassi

Anello in oro, zaffiro blu e diamanti di Buccellati
Anello in oro, zaffiro blu e diamanti di Buccellati

Anello in oro e diamanti di Buccellati
Anello in oro e diamanti di Buccellati







Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from asta

Go to Top