vetrina — Aprile 3, 2020 at 5:00 am

I gioielli di Mindi Mond




Mindi Mond si descrive come una moglie e una madre devota e un membro del consiglio dedicato della Fondazione Thanc (Thyroid, Head and Neck Cancer). È più conosciuta, però, come fondatrice e designer della Maison che porta il suo nome. Vive e lavora a New York, ma i suoi gioielli sembrano più ispirati all’antica (ma moderna) Art Déco. In effetti, Mondi racconta che sua madre era una collezionista di gioielli d’epoca, compresi quelli dell’era vittoriana ed edoardiana.

Anello con diamanti e rubellite
Anello con diamanti e rubellite

Una passione che si riverbera sulle collezioni che propone la designer: per esempio, i gioielli possono essere realizzati con elementi di antichi anelli, collane, orecchini, bracciali oppure orologi smontati e riadattati secondo il gusto di Mindi. Ma non solo, naturalmente. Sono gioielli di classe, in oro a 18 o 14 carati, ma anche argento, diamanti, e qualche volta pietre di colore, come la rubellite. I diamanti sono la pietra più utilizzata dalla designer, in particolare con tagli differenti montati sullo stesso gioiello.

Anello in oro giallo e cluster di diamanti
Anello in oro giallo e cluster di diamanti
Collana in oro 14 carati e diamanti
Collana in oro 14 carati e diamanti
Orecchini in oro bianco e diamanti
Orecchini in oro bianco e diamanti
Orecchini con diamanti e rubellite
Orecchini con diamanti e rubellite
Orecchini pendenti con diamanti
Orecchini pendenti con diamanti
Orecchini pendenti in oro annerito e diamanti
Orecchini pendenti in oro annerito e diamanti
Orecchini con diamanti, onice e rubellite
Orecchini con diamanti, onice e rubellite

Collana in oro, argento e diamanti
Collana in oro, argento e diamanti







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *