asta, news — Settembre 5, 2019 at 4:35 am

Uno zaffiro per Sotheby’s





Un bracciale con un eccezionale zaffiro birmano da 47 carati di Cartier al centro delle prossime aste di Sotheby’s ♦︎

Tornano i grandi, spettacolari, costosissimi gioielli nelle bacheche delle grandi case d’asta. È la volta di Sotheby’s, che presenta un gruppo di gioielli straordinari provenienti da un’importante collezione americana. I gioielli saranno all’asta in autunno a New York (25 settembre) e Ginevra (11 e 13 novembre).

Bracciale di Cartier con zaffiri e diamanti
Bracciale di Cartier con zaffiri e diamanti

Si tratta di un’ampia collezione di gioielli firmati Cartier, che è stata raccolta da una importante collezionista, che nel corso di 50 anni ha acquisito importanti pezzi delle migliori case di gioielleria, e in particolare di Cartier. Ma comprende anche gioielli di Van Cleef & Arpels e del King of Diamonds, Harry Winston. Il risultato è una collezione costituita su due filoni distinti. Da un lato, un nucleo di pezzi in stile classico, ornati con importanti diamanti e pietre preziose. Dall’altro, gioielli da giorno, belli ma meno preziosi.

Lo zaffiro birmano del peso di 47,07 carati, affiancato da due diamanti bianchi a forma di pera del peso rispettivamente di 9,27 e 8,60 carati
Lo zaffiro birmano del peso di 47,07 carati, affiancato da due diamanti bianchi a forma di pera del peso rispettivamente di 9,27 e 8,60 carati

Il braccialetto Art Deco di Cartier ha un design straordinario; la sua pietra centrale è un sensazionale zaffiro birmano di altissima qualità e colore. Pezzi senza tempo come questi avranno sicuramente un fascino globale.
David Bennett, presidente internazionale della di Sotheby’s Jewellery

Il pezzo più importante della collezione è considerato un bracciale in zaffiro e diamanti in stile Art Déco creato da Cartier nel 1927: sono gli anni che molti considerano l’epoca d’oro per la casa di gioielleria. Il bracciale è decorato con un sensazionale zaffiro birmano del peso di 47,07 carati, affiancato da due splendidi diamanti bianchi a forma di pera del peso rispettivamente di 9,27 e 8,60 carati. La stima è di 2-3 milioni  di dollari.

Due anelli di Cartier, con zaffiro e diamante taglio smeraldo
Due anelli di Cartier, con zaffiro e diamante taglio smeraldo

Il braccialetto di zaffiri e diamanti al centro della collezione è un superbo esempio dell’arte di Cartier. Il forte e potente design geometrico, che ricorda in qualche modo la solidità dell’architettura, è la struttura perfetta per l’eccezionale cabochon in zaffiro birmano.
Daniela Mascetti, presidente europeo di Sotheby’s Jewellery




Spilla di diamanti e zaffiri, Cartier, 1937
Spilla di diamanti e zaffiri, Cartier, 1937

Spilla e orecchini di rubini e diamanti di Van Cleef & Arpels
Spilla e orecchini di rubini e diamanti di Van Cleef & Arpels

Bracciale con diamanti all'asta a New York
Bracciale con diamanti all’asta a New York

Orecchini con diamanti all'asta a New York
Orecchini con diamanti all’asta a New York







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *