argento, bracciale, Collane — Aprile 21, 2020 at 4:30 am

Pianegonda con le foglie di Virentia




Nuova lezione di lingua latina con Pianegonda. Il brand, acquistato anni fa del gruppo Bros Manifatture, specializzato in gioielli in argento con un design moderno e innovativo, ha deciso di abbinare alle sue collezioni un nome in latino. Una decisione intelligente, che distingue il marchio italiano rispetto alla anglofonia globale. Ecco, quindi, un’altra collezione che ha il nome nella lingua degli antichi romani: Virentia.

Orecchini della collezione Virentia
Orecchini della collezione Virentia

Per chi non conosce il latino meglio tradurre: virentia significa vegetazione. E, in effetti, i gioielli della collezione hanno la forma di foglie lanceolate, lunghe e appuntite, che si intrecciano o si collegano per formare bracciali, orecchini, collana. I gioielli Virentia di Pianegonda sono disponibili in due versioni: classico argento lucido e satinato, oppure in argento placcato oro 18 carati. Un anello di quest’ultimo tipo ha un prezzo di 125 euro, mentre si sale a 470 euro per un bracciale e a 390 euro per la collana, che scendono a 364 euro nella versione solo argento.

Anello in argento satinato e lucido
Anello in argento satinato e lucido
Anello in argento placcato oro
Anello in argento placcato oro
Bracciale in argento placcato oro
Bracciale in argento placcato oro
Collana in argento placcato oro
Collana in argento placcato oro
Orecchini in argento satinato e lucido
Orecchini in argento satinato e lucido

Orecchini della collezione Virentia
Orecchini della collezione Virentia







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *