anelli, Orecchini, vetrina — Agosto 1, 2022 at 4:00 am

La leggerezza di Aaltas




I gioielli ultra leggeri di Aatlas.

L’alluminio è stato rivalutato come materiale per la gioielleria da prestigiose maison, da designer di avanguardia e anche da giovani intraprendenti nuovi brand. Come Sonia Lacroix, che vive e lavora a Ginevra, uno dei poli della grande gioielleria e della grande orologeria mondiale, attività per la quale la designer ha lavorato. Fa tutto da sola, progettazione e gestione artigianale della sua produzione. Alla base della quale, naturalmente, c’è la sua idea che è sintetizzata nel nome del suo brand: Aaltas.

Collana in alluminio champagne e diamanti
Collana in alluminio champagne e diamanti

Un nome che sarebbe abbastanza criptico se non fosse lei stessa a spiegarne il significato. Si tratta di un riferimento all’espressione “a altas horas”, che in spagnolo significa fare le ore piccole. Insomma, stare svegli fino a tardi. E se in spagnolo l’espressione è associata al divertimento notturno, per Sonia Lacroix significa dare sfogo alla propria creatività al di fuori dagli schemi. I gioielli di Aaltas sono semplici e complessi, con forme geometriche, ma studiate con attenzione e fantasia. Sono, come accennato, in alluminio, e quindi leggerissimi, con dettagli in oro e l’aggiunta di piccole pietre. La prima collezione si chiama Mambo, un ballo perfetto per chi vive di notte.

Orecchini della collezione Mambo in alluminio, oro 18 carati e diamanti
Orecchini della collezione Mambo in alluminio, oro 18 carati e diamanti
Orecchini della collezione Mambo in alluminio rosa antico e diamanti
Orecchini mini della collezione Mambo in alluminio e oro 18 carati
Orecchini mini della collezione Mambo in alluminio e oro 18 carati
Orecchini in alluminio turchese, oro 18 carati e rubini
Orecchini in alluminio turchese, oro 18 carati e rubini
Sonia Lacroix (da Facebook)
Sonia Lacroix (da Facebook)






 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.