Bracciale con diamanti e rubini di Van Cleef & Arpels
Bracciale con diamanti e rubini di Van Cleef & Arpels

I gioielli di Marlene Dietrich e Anne Eisenhower da Christie’s

I gioielli appartenuti a personaggi famosi hanno un fascino in più. E l’asta di Magnificent Jewels di Christie’s prevista per il 7 giugno può vantare in catalogo due nomi celebri. Il primo è quello di Anne Eisenhower, collezionista, filantropa, e discendente di una delle più eminenti famiglie americane: basti pensare che il nonno, il generale Dwight D. Eisenhower, è stato presidente degli Stati Uniti. Anne Eisenhower è morta il 30 luglio 2022 e ora i suoi gioielli sono in vendita. L’altra celebrità è Marlene Dietrich, attrice e cantante tedesca naturalizzata statunitense, icona del cinema nella prima metà del Novecento. Ed è proprio appartenuto alla mitica Merlene il gioiello più prezioso della collezione: un braccialetto di rubini e diamanti Jarretière, acquistato dall’attrice nel 1937 da Van Cleef & Arpels. Marlene Dietrich lo ha indossato nel giallo di Alfred Hitchcock del 1950 Stage Fright (Paura in palcoscenico) ed è stato acquistato da Anne Eisenhower nel 1992 (stima 2.500.000-4.500.000 dollari).

Il retro del bracciale tempestato di diamanti di Van Cleef & Arpels
Il retro del bracciale tempestato di diamanti di Van Cleef & Arpels

Altri pezzi interessanti della vendita comprendono il raro braccialetto stile Art Déco Moonlight Rose, di Tiffany & Co, con diamanti e gemme (stima 500.000-700.000 dollari), un braccialetto Art Déco con diamanti di Cartier (150.000 -250.000) e un importante anello con diamanti di colore D da 20,54 carati (1.200.000-1.800.000).
Christie’s ha previsto un tour globale prima dell’asta, che inizierà a Los Angeles e proseguirà a Parigi, Ginevra e Hong Kong. La collezione completa sarà venduta dal vivo e online durante la Christie’s Luxury Week a New York il 7 giugno.

Anne Eisenhower
Anne Eisenhower

Da Marlene Dietrich al presidente Dwight D. Eisenhower, la collezione Anne Eisenhower ripercorre la storia del secolo scorso attraverso la brillante passione di un singolo collezionista per i gioielli raffinati. Anne Eisenhower aveva un occhio attento per i migliori esempi dell’arte del gioielliere e la sua collezione racconta storie affascinanti e intrecciate di mecenati e collezionisti. Christie’s non vede l’ora di condividere l’esperienza di questi superbi oggetti mentre intraprendono un tour globale, che culminerà nelle nostre gallerie Rockefeller a giugno.
Marc Porter, presidente di Christie’s Americas

Marlene Dietrich nel 1936
Marlene Dietrich nel 1936

La vendita dal vivo si svolgerà il 7 giugno con ulteriori gioielli offerti dalla collezione della signora Eisenhower che saranno presenti in Christie’s Jewels Online aperta per le offerte il 30 maggio e chiusura l’8 giugno.
Collana di Cartier Waterfall con diamanti e zaffiri
Collana di Cartier Waterfall con diamanti e zaffiri

Christie’s è davvero onorata di essere stata affidata ai magnifici gioielli di Anne Eisenhower, una donna che ha condotto una vita straordinaria di gusto, stile e filantropia, pur rimanendo fedele ai suoi valori. Dagli squisiti design di Cartier, Tiffany & Co. e Van Cleef & Arpels a pietre preziose importanti, questa asta rappresenta un’opportunità unica per i collezionisti di ottenere un gioiello che è stato accuratamente acquisito in un periodo di 40 anni da un vero artista del gusto.
Daphne Lingon, Head of Jewelry Department, Christie’s Americas

 

Anello con diamanti di colore D da 20,54 carati
Anello con diamanti di colore D da 20,54 carati

Una spilla della serie Panthère di Cartier con diamanti gialli, onice e smeraldi
Una spilla della serie Panthère di Cartier con diamanti gialli, onice e smeraldi
Bracciale di diamanti art déco di Cartier
Bracciale di diamanti art déco di Cartier
Orecchini con diamanti e rubini di Van Cleef & Arpels
Orecchini con diamanti e rubini di Van Cleef & Arpels
Collana con diamanti e smeraldo di Van Cleef & Arpels
Collana con diamanti e smeraldo di Van Cleef & Arpels

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Giuseppe Conte e i gioielli di Conte Diamonds

Next Story

Gemme e colori nei gioielli di Ruth Grieco

Latest from News

Oroarezzo fa spazio al fashion

Dall’11 al 14 maggio torna Oroarezzo 2024, piattaforma internazionale per la produzione industriale del gioiello firmata Italian Exhibition