Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

Rossella Novarini, direttrice de Il Ponte Casa d'Aste, durante la battitura del top dell'asta di Gioielli del 26 e 27 maggio 2022, il diamante a goccia di 16,44 carati venduto a 12 milioni di euro. Courtesy Il Ponte Casa d'Aste

Diamante record per Il Ponte Casa d’Aste

in asta/news




Il momento positivo per il mercato della gioielleria, in particolare per le vendite all’incanto, è confermato dall’evento di fine maggio organizzato da Il Ponte Casa d’Aste, società milanese che ha messo a segno la vendita a 1,2 milioni di euro di un diamante a goccia di 16,44 carati  che segna un nuovo record per il dipartimento di gioielli nel settore.

Rossella Novarini, direttrice de Il Ponte Casa d'Aste, durante la battitura del top dell'asta di Gioielli del 26 e 27 maggio 2022,  il diamante a goccia di 16,44 carati venduto a  12 milioni di euro. Courtesy Il Ponte Casa d'Aste
Rossella Novarini, direttrice de Il Ponte Casa d’Aste, durante la battitura del top dell’asta di Gioielli del 26 e 27 maggio 2022,
il diamante a goccia di 16,44 carati venduto a 12 milioni di euro. Courtesy Il Ponte Casa d’Aste

Grazie a questa importante aggiudicazione si consolida il nostro posizionamento a livello internazionale. Al pari delle grandi major, il dipartimento è oggi punto di riferimento anche per i gioielli più importanti che raggiungono cifre invidiabili, a riprova di una continua fiducia da parte dei conferenti nell’affidarci beni sempre più preziosi.
Luca Ghirondi, capo dipartimento gioielli Il Ponte Casa d’Aste

Anello con diamante con taglio a goccia da 16,44 carati
Anello con diamante con taglio a goccia da 16,44 carati. Courtesy Il Ponte Casa d’Aste

La vendita si è conclusa con un totale di 2,6 milioni, il 176% di rivalutazione delle stime e l’84% di lotti venduti, con partecipazioni online e via telefono di carattere internazionale, New York, Londra, Tel Aviv, Mumbai, Parigi, Hong Kong sono alcune delle principali provenienze dei bidder. La conferma, secondo la società, di una proposta a catalogo in grado di catturare l’attenzione di un pubblico sempre più globale.

Spilla in oro bianco con diamanti di 10,87 e 10,95 carati
Spilla in oro bianco con diamanti di 10,87 e 10,95 carati. Courtesy Il Ponte Casa d’Aste

In particolare, tra i lotti aggiudicati una spilla in oro bianco con due diamanti rotondi taglio a brillante di 10,87 e 10,95 carati è stata battuta a 237.500 euro, mentre due diamanti rotondi dal taglio brillante rispettivamente di 3,01 e 3,31 carati sono stati entrambi venduti a 50.000 euro. Tra i top lot anche l’anello in oro giallo con rubino a cuscino di 4,98 carati a 225.000 e gli orecchini in oro bianco con due grandi perle naturali d’acqua salata a 62.500 euro.

Anello con rubino birmano da 4,98 carati e diamanti
Anello con rubino birmano da 4,98 carati e diamanti. Courtesy Il Ponte Casa d’Aste

Orecchini in oro bianco con due grandi perle naturali d'acqua salata. Courtesy Il Ponte Casa d'Aste
Orecchini in oro bianco con due grandi perle naturali d’acqua salata. Courtesy Il Ponte Casa d’Aste







Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from asta

Go to Top