anelli, asta, news — aprile 12, 2018 at 4:00 am

Bonhams celebra David Webb




Rubini, zaffiri, diamanti e 16 pezzi di David Webb all’asta di Bonhams a New York ♦︎

Anche se non avete i soldi necessari per acquistare i magnifici gioielli delle magnifiche aste che si tengono nelle capitali della ricchezza, prime tra tutte Ginevra, Londra, Hong Kong e New York, andare a curiosare nei cataloghi può essere piacevole. Non solo si scoprono gioielli eccezionali, veri capolavori per il valore stimato, ma anche per la qualità artistica.

Anche l’asta programmata da Bonhams a New York per il 17 aprile 2018 (133 lotti) non fa mancare in catalogo pezzi interessanti. Un anello solitaire con diamante di prima qualità, taglio brillante, da 10,01 carati è il pezzo più pregiato, con una stima di 500.000-700.000 dollari. Ma, se non siete degli appassionati di diamanti o degli investitori che vogliono chiudere l’anello in cassaforte, non è il pezzo più piacevole da osservare. Meglio, per esempio, il bracciale in stile Art Déco con rubini e diamanti di Cartier, datato circa 1935. Ha rubini a contrasto con diamanti bianchi, in sette fila, intervallate da barrette di diamanti tagliate a baguette, con altri diamanti vecchio taglio. I rubini sono di origine birmana e non scaldati. Con rubini (50) è composta anche una collana di Bulgari, con pietre a forma ovale graduate, il più grande del peso di circa 2,15 carati, alternati a diamanti tondi taglio brillante arrotondati. I rubini sono di origine birmana (Myanmar). In catalogo c’è, inoltre, un anello di rubini e diamanti di Mermod & Jaccard.

I rubini sono la pietra di moda al momento, ma gli zaffiri non tramontano mai. All’asta di Bonhams, per esempio, un anello con zaffiro del Kashmir da 9,85 carati e diamanti è stimato 80.000-120.000 dollari, mentre una collana pendente con zaffiro dello Sri Lanka da 40,07 carati e diamanti sale a 280.000- 320.000.

I gioielli David Webb

Uno dei motivi di interesse dell’asta sono anche i 16 pezzi firmati David Webb. Il designer americano era famoso per i suoi grandi e audaci gioielli, in cui ha utilizzato anche materiali come conchiglie esotiche, cristallo di rocca scolpito, smalto e corallo. La collezione che Bonhams offrirà include un braccialetto con diamanti a testa di volpe, diamanti, smeraldi, rubini e smalti: un esempio perfetto dell’amore di Webb per i gioielli a forma di animali, realizzati con smalti, diamanti, smeraldi e rubini. Federico Graglia




Anello con zaffiro del Kashmir da 9,85 carati e diamanti
Anello con zaffiro del Kashmir da 9,85 carati e diamanti
Bulgari, bracciale in oro giallo e smalto
Bulgari, bracciale in oro giallo e smalto
Bulgari, collana con diamanti e 50 rubini
Bulgari, collana con diamanti e 50 rubini
David Webb, collana con ametiste e corallo
David Webb, collana con ametiste e corallo
David Webb, bracciale con smeraldi, rubini e smalto a forma di volpe
David Webb, bracciale con smeraldi, rubini e smalto a forma di volpe
Bracciale di Cartier, 1935, rubini e diamanti
Bracciale di Cartier, 1935, rubini e diamanti
Pendente con zaffiro dello Sri Lanka di oltre 40 carati
Pendente con zaffiro dello Sri Lanka di oltre 40 carati

Anello con diamante solitaire da oltre 10 carati
Anello con diamante solitaire da oltre 10 carati







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *