Una zultanite
Una zultanite

La rara pietra che pochi conoscono: la csarite o zultanite

Una pietra affascinante, ma rara e poco conosciuta: la csarite o zultanite. Costa come uno smeraldo e può cambiare colore ♦︎

Si chiama zultanite o csarite ed è per i gemmologi una varietà di diasporo (da non confondere con il diaspro), cioè idrossido di alluminio. La csarite si estrae in una sola miniera al mondo, in Turchia: per questa ragione è una pietra piuttosto rara. Il nome, zultanite o csarite, è un brand: non è stato stabilito dai gemmologi, ma dall’azienda proprietaria della miniera, la Milenyum Mining. È stata scoperta solo all’inizio dell’Ottocento e la difficoltà di lavorazione ne ha ritardato il successo: solo una minima parte del minerale è utilizzabile per la gioielleria ed è difficile trasformarla poi in una pietra con sfaccettature. Oggi, però, la csarite è stata utilizzata in gioielli indossati anche da molte star di Hollywood per la notte degli Oscar.

Anello con csarite
Anello con csarite

Caratteristiche. La csarite è una pietra cangiante, con tonalità che vanno dal giallo, al cognac, rosa o rosso. Le tonalità rosse più intense sono provocate da alte concentrazioni di manganese. È anche una delle poche gemme che possono cambiare colore, assieme a zaffiri, granati e alessandrite.

Durezza. La csarite ha una durezza media, al 6,5-7 sulla scala Mohs. In sostanza, è una pietra dura come la tanzanite o il peridoto, perfettamente in grado di essere utilizzata in gioielleria.

Anello in oro rosa e csarite
Anello in oro rosa e csarite

Il nome. Come accennato, zultanite o csarite sono marchi registrati dall’azienda turca che estrae la pietra. Ma il nome del minerale da cui deriva, il diasporo, nasce invece dalla parola greca diaspora, che significa sparpagliare. E questo perché la gemma sembra disperdere la luce e il bagliore.

Le top. Tempo fa l’azienda mineraria ha annunciato una gemma di questo minerale a forma di pera da 121.65 carati, tagliato da una pietra grezza di circa 430 grammi, del valore di 1 milione di dollari. È un record. In precedenza, la più grande csarite sfaccettata, sempre a forma di pera, pesava 88,49 carati. Le uniche altre pietre di csarite di dimensioni simili sono state gemme con taglio cabochon, che presentano l’effetto occhi di gatto, con cambiamento di colore. La zultanite sul mercato ha un prezzo simile a quello degli smeraldi.

Anello in oro bianco con zultanite e diamanti
Evelyn Huang, anello in oro bianco con zultanite e diamanti
Anello con csarite e diamanti
Anello con csarite e diamanti
Anello con csarite taglio a navette e diamanti
Anello con csarite taglio a navette e diamanti
Pendente con csarite e diamanti
Pendente con csarite e diamanti
Pietra di csarite o zultanite
Pietra di csarite o zultanite
Estrazione del minerale
Estrazione del minerale
Csarite a forma di pera da 121.65 carati
Csarite a forma di pera da 121.65 carati

6 Comments

  1. Ma dove poterla acquistare? Esiste in commercio Zultanite sintetica , anch’essa cambia colore.
    Dunque come potersi fidare nell’acquisto? ?

    • Cara Antonella, ci sono gioiellieri quotati che utilizzano questa pietra e, si suppone, con la garanzia di autenticità. Per esempio, Evelyn Huang. Ciao

  2. Hello,

    I am a jeweler and I am looking for round csarite with a diameter of 2.7 to 3.00mm. Do you have csarite of this size?
    Best Regards
    Robert

  3. Nowadays there’s also the Afghan Diaspore. The 2 most unique differences are color (brown to purple without or with small color change) and that for cutters, Afghan Diaspore isn’t hard to facet. Also the the Afghan Diaspore we posses has easily broken any faceted Diaspore size previous records, but that hasn’t been previously announced. If you are interested in Afghan Diaspore information, feel free to visit COSHCOSH or contact me. Diaspore straight from the mine.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Anello costoso, divorzio più probabile

Next Story

Codognato, l’arte del gioiello a Venezia

Latest from Gems

Tutto sull’ametista

La pietra di febbraio è l’ametista. Ma piace anche negli altri 11 mesi dell’anno. Scoprite le