news, Tiffany — Gennaio 17, 2017 at 1:46 pm

Terremoto da Tiffany

Tiffany cambia direttore creativo: via Francesca Amfitheatrof, arriva Reed Krakoff. Che cosa cambierà?

Terremoto da Tiffany. La colazione, questa volta è per Reed Krakoff, nuovo chief artist officer. Contemporaneamente si è dimessa Francesca Amfitheatrof, design director del marchio dal 2013. Un fulmine a ciel sereno? Forse. Perché il cambio della guardia avviene dopo un anno non particolarmente positivo per le vendite del marchio americano. Krakoff, che è stato mente creativa anche di Coach e Ralph Lauren, collaborava già con Tiffany dallo scorso anno per le collezioni gift, home e accessori. Ora, però, avrà in mano tutta la creatività di Tiffany. La direzione di Francesca Amfitheatrof si è scontrata con un mercato che, secondo

molti, ha perso attrattiva per il Millenials. Da due anni le vendite di Tiffany hanno segnato un andamento piuttosto grigio, mitigato dal dato comunicato in autunno, ma che si riferisce a Cina e Giappone. Al contrario, le vendite di gioielli con i box color azzurro sono stagnanti negli Usa, area che vale oltre il 50% del fatturato del gruppo. Persino il mitico negozio nel centro di New York quest’anno ha sofferto per la vicinanza della Trump Tower, diventata bersaglio degli oppositori del nuovo inquilino della Casa Bianca: le vendite per questo sono calate del 14% a novembre e dicembre. Ora per Tiffany è il momento della svolta.

Reed Krakoff
Reed Krakoff
Francesca Amfitheatrof
Francesca Amfitheatrof
Tiffany, New York
Tiffany, New York
Anello con zaffiri arancio e granati
Tiffany Masterpieces, anello con zaffiri arancio e granati
Il classico anello in oro bianco e tre diamanti di Tiffany & co.
Il classico anello in oro bianco e tre diamanti di Tiffany & co.
Tiffany & Co: collana  con un’acquamarina taglio smeraldo di 49.59 carati con diamanti e platino e orecchini pendenti in platino per il film Grande Gatsby
Tiffany & Co: collana con un’acquamarina taglio smeraldo di 49.59 carati con diamanti e platino e orecchini pendenti in platino per il film Grande Gatsby
Una boutique Tiffany
Una boutique Tiffany


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *