anelli, bracciale, Design, vetrina — Maggio 15, 2019 at 4:48 am

Sean Gilson, sorprendente design





I gioielli innovativi, ma senza eccessi, del designer americano Sean Gilson ♦︎

Designer? Artista? Artigiano? Qual è la definizione giusta per definire Sean Gilson? Incontrarlo non è facile: di solito si trova nel suo laboratorio in una piccola cittadina del Connecticut, Usa. Anche se ogni tanto si spinge a New York per qualche workshop o per eventi straordinari, come è stato per GemGèneve, dove Sean Gilson è stato presente nell’area Designer Vivarium.

Sean Gilson. Copyright: gioiellis.com
Sean Gilson. Copyright: gioiellis.com

La difficoltà di incontrare questo eclettico artista del gioiello è dovuta anche al suo modo di lavorare: realizza personalmente la finitura del gioiello. Pezzi che, spesso, sono sorprendenti. Come per gli orecchini presentati all’evento svizzero, realizzati con una pietra particolarmente delicata, assieme a oro bianco e zaffiri blu: un pezzo da virtuoso dell’oreficeria. Per ottenere l’effetto desiderato il designer americano utilizza anche tecniche differenti e abbina gli strumenti tradizionali a quelli più moderni. Il risultato sono gioielli innovativi, moderni, ma che non perdono la indossabilità. “Un gioiello non deve mai urlare se c’è integrità di design, materiali e artigianalità”, dice Gilson.





Orecchini presentati da Sean Gilson
Orecchini presentati da Sean Gilson

Anello con perle naturali, acciaio, oro
Anello con perle naturali, acciaio, oro

Bracciale con agata grigia, perle e corallo
Bracciale con agata grigia, perle e corallo
Earclips di Sean Gilson
Earclips di Sean Gilson
Anello con acquamarina naturale e bachelite
Anello con acquamarina naturale e bachelite
Anello con perle del Mare del Sud su oro bianco
Anello con perle del Mare del Sud su oro bianco

Orecchini Infinity in oro lucido 18 carati
Orecchini Infinity in oro lucido 18 carati







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *