anelli, vetrina — Maggio 20, 2021 at 5:00 am

Per Farnese l’amore è Habibi




Habibi è una parola in lingua araba che significa letteralmente «il mio amato» quando ci si rivolge a un uomo. La forma femminile, scopriamo attraverso il web, è habibati e colloquialmente habibti. Nel linguaggio quotidiano, inoltre, il termine habibi può essere utilizzato da genitore a figlio e persino tra amici. Infine,  la parola può significare anche amico o tesoro. Ecco, appunto: a proposito di cose preziose, la maison romana Farnese Gioielli lancia la collezione Habibi.

Anelli della collezione Habibi con diamanti, zaffiri blu, rosa e gialli
Anelli della collezione Habibi con diamanti, zaffiri blu, rosa e gialli

Il colore è l’elemento che caratterizza gli anelli, con zaffiri rosa, gialli e arancioni. C’è anche e una versione pensata per l’uomo. L’idea è quella di evocare romantici tramonti nelle oasi, tra palme e tè nel deserto. Gli anelli utilizzano il collaudato sistema chiamato spine. Si tratta di un modulo composto da 46 pietre, che si adatta ogni volta alle diverse misure della circonferenza dell’anello e che è utilizzato da Farnese Gioielli fin dal debutto. Merito del lavoro di Barbara Polli, founder e creative director della maison. Una novità per Farnese Gioielli è l’oro rosa, che si aggiunge al metallo in versione bianco o giallo. Per l’uomo è stata immaginata la combinazione di oro bianco e diamanti o diamanti neri.

Farnese Gioielli, infine, mette a disposizione della sua clientela un servizio di personalizzazione dedicato, che permette di creare «su misura» accostamenti inediti per abbinamento di oro e pietre.

Anello in oro giallo e rubini
Anello in oro giallo e rubini
Il gambo dell'anello adattabile con il sistema Spine
Il gambo dell’anello adattabile con il sistema Spine
Anello in oro rosa e diamanti
Anello in oro rosa e diamanti
Anello in oro bianco e diamanti
Anello in oro bianco e diamanti
Anello in oro bianco e diamanti neri
Anello in oro bianco e diamanti neri






Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *