Uomo, vetrina — novembre 5, 2017 at 4:00 am

Nel mirino di Zancan



Pistole, proiettili e teschi diventano gioielli in oro e diamanti nella Limited Edition di Zancan ♦︎

Robertino Zancan, carattere ribelle. Si definisce così il fondatore della omonima Maison nata nella fertile provincia di Vicenza e specializzata, in particolare, nella gioielleria per uomo. Ma non solo: Zancan da tempo ha aperto la porta anche al mondo femminile, un po’ come quei club britannici che si sono adeguati ai tempi dopo aver riservato per decenni la esclusività al mondo maschile. In ogni caso, le collezioni di Zancan sono ancora in gran parte dedicate all’uomo, caso raro nel mondo della gioielleria. Tra le tante linee, di cui la più famosa è quella ispirata al mondo della nautica, spicca Limited Edition, che a VicenzaOro September è stata in parte rinnovata. Anche quello della collezione, diciamolo, non è un soggetto molto utilizzato in gioielleria. Ispirata dal concetto della legittima difesa, la collezione comprende pistole di vario tipo (ovviamente in miniatura e innocue), bombe a mano (non esplodono), proiettili e, dulcis in fundo, teschi. Armi e proiettili sono comunque preziosi: i pezzi sono realizzati in oro e diamanti bianchi e neri. Non è detto, però, che indossarli sia per forza un segno di aggressività: potrebbe essere semplicemente il desiderio di essere ribelli, come Robertino Zancan. Rudy Serra




Catena con ciondolo pistola della collezione Limited Edition

Catena con ciondolo pistola della collezione Limited Edition

Gemelli teschio con pavé di diamanti

Gemelli teschio con pavé di diamanti

Anelli teschio con pavé di diamanti

Anelli teschio con pavé di diamanti

Zancan, ciondolo della collezione Limited Edition

Zancan, ciondolo della collezione Limited Edition

Catena con revolver, collezione Limited Edition

Collezione Calibro 38, anello

Collezione Calibro 38, anello

Collezione Cailbro 38, ciondolo

Collezione Calibro 38, ciondolo








Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*