vetrina — Febbraio 26, 2013 at 1:25 pm

Marni a palline

Marni light con le nuove proposte: plastica, semitrasparenze, trasparenze, leggerezza. «La ricerca di nuove materie, elemento distintivo di Marni, ha portato anche verso lo sviluppo di un tema attuale molto importante: l’eco sostenibilità. Sono nate collane dai petali e riccioli leggeri, dalle boule geometriche in plastica riciclata in colori forti e brillanti, nero e trasparente e dal forte impatto visivo. Le collane e i bijoux sono un esempio rappresentativo di questo concetto e la continua ricerca dei materiali rafforza il loro messaggio contemporaneo», è scritto nella presentazione dei modelli. Insomma, le collane sono composte da palline di plastica riciclata, ma fa figo. È il nuovo trend, bellezza e il risultato non è male.  «Marni ha una forte influenza grafica con particolare attenzione per materiali innovativi», conclude il comunicato. Ecco modelli e prezzi. M.d.B.

 

 

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *