bracciale, vetrina — maggio 1, 2018 at 4:30 am

Le Chips di Mattioli





Chips: mini collezione di Mattioli in oro bianco o rosa e diamanti. Ma le patatine c’entrano poco ♦︎

Potrebbe capitarvi di aver voglia di Chips, ma non da assaggiare. Chips, infatti, è il nome di una capsule collection di Mattioli. E, in effetti, la forma di bracciale, orecchini e anello ricorda quello delle sottili fette rotonde di patate fritte, come quelle che si acquistano confezionate nei sacchetti. Inutile aggiungere che, oltre al nome e alla forma voluttuosamente arrotondata, con due anelli circolari che si toccano, i gioielli non hanno nulla in comune con le vere patatine. I gioielli sono realizzati con un filo di oro bianco o rosa e diamanti bianchi. Per il tipo di realizzazione Mattioli paragona questa mini collezione a un’altra, Tibet, ispirata al filo della vita himalayano. Chissà, forse le Chips piacciono anche in Tibet. Alessia Mongrando




Anello Chips in oro bianco e diamanti

Anello Chips in oro bianco e diamanti

Mattioli, bracciale Chips in oro bianco e diamanti

Mattioli, bracciale Chips in oro bianco e diamanti

Anello grande della collezione Tibet, in oro rosa e diamanti

Anello grande della collezione Tibet, in oro rosa e diamanti

Anello stretto della collezione Tibet

Anello stretto della collezione Tibet








Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*