anelli, vetrina — Febbraio 15, 2019 at 4:00 am

La New York di Rina Limor

I gioielli couture (e non solo) di Rina Limor, designer di New York che si è ispirata alla Dolce Vita ♦

Come si dice Dolce Vita a New York? Per scoprirlo, la designer di gioielli Rina Limor negli anni Settanta ha trascorso lunghi periodi in Italia. Ma, oltre ad ammirare il panorama toscano o le bellezze artistiche delle città (e, speriamo, anche la cucina), ha occupato il tempo contattando produttori di materiale per gioielleria, orafi, incastonatori, eccetera. Il piacere dello stile di vita godereccio dell’Italia, assieme alla sua creatività e al gusto americano per la gioielleria ben visibile, hanno creato negli anni lo stile di Rina Limor, ormai affermata firma nel panorama del lusso newyorkese.

Anello Open Lips, in oro bianco, pietra luna e zaffiri rosa
Anello Open Lips, in oro bianco, pietra luna e zaffiri rosa

La sua proposta è piuttosto ampia: si va dai bracciali tubogas o grandi catene, ai pezzi di speciali della linea couture. Smeraldi, rubini, diamanti e tormaline Paraiba sono utilizzati senza risparmio. Come nei gioielli realizzati con un cluster di pietre, in alcuni casi tagliate con forme fancy, cioè al di fuori dei canoni tradizionali. L’effetto è inconsueto, ma piacevole. I prezzi, ovviamente, sono quelli che ci si può aspettare per gioielli di lusso a New York. Giulia Netrese




Orecchini in oro 18 carati con opale e quarzo
Orecchini in oro 18 carati con opale e quarzo
Orecchini in oro 18 carati con peridoto
Orecchini in oro 18 carati con peridoto
Orecchini in argento con zaffiri rosa
Orecchini in argento con zaffiri rosa
Bracciale in argento con zaffiri rosa
Bracciale in argento con zaffiri rosa
Anello con cluster di rubini birmani
Anello con cluster di rubini birmani
Anello con cluster di smeraldi
Anello con cluster di smeraldi

Orecchini con cluster di smeraldi
Orecchini con cluster di smeraldi







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *