Anello Sidney

Il design 3D di Maison 203

Si chiama Maison 203 (http://www.maison203.com/) e cavalca l’onda del 3D. Cioè del design realizzato con le nuovissime stampanti capaci di realizzare oggetti. La piccola azienda propone oggetti di design ma, ora, anche collezione di gioielli battezzata MYBF (che sta per My Best Friend) firmate Giorgio Biscaro e Odoardo Fioravanti. I pezzi sono realizzati in nylon e metallo: fanno una discreta scena grazie a un design piuttosto raffinato, nonostante i materiali siano poveri. L’idea è quella di riprodurre le forme delle tradizionali pietre preziose, ma anche di architetture e frutti. Biscaro, per esempio, ha disegnato Pineapple, orecchini che ricordano la spirale dell’ananas tipico dell’isola di Tahiti, e Coquelicot clip che si ispirano al fiore di papavero. Fioravanti, invece, ha progettato Bern, anello per uomo che, curiosamente, è allude alla mappa della città svizzera Berna. Sempre di Fioravanti è invece Sydney, anello che si rifà alla celeberrima Opera House della città australiana. La collezione Fioravanti-Biscaro debutterà a Maison&Objet, manifestazione di Parigi in programma dal 6 al 10 settembre 2013, per poi traghettare al London Design Festival (14 al 22 settembre, spazio Do Shop a Covent Garden). Matilde de Bounvilles

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

L’anello di Francesca Cavallin

Next Story

Damiani, tre mesi in bianco e nero

Latest from Showroom

I gioielli di Giloro

Le creazioni moderne e fantasiose della Maison di Valenza Giloro ♦︎ Una delle aziende di gioielleria

Scintillante Shay

I gioielli sfarzosi di Shay, un brand californiano specializzato in gioielli con tanti zeri (nel prezzo) ♦