Ciondolo leBebè limited edition
Ciondolo leBebè limited edition

I Green Blue Days con leBebè





Gioielli e sostenibilità: leBebè, marchio nato nel 2007 su iniziativa dei fratelli Paolo, Fabrizio e Mariana Verde, partecipa a Green Blue Days, la prima edizione dell’evento sullo sviluppo sostenibile che si svolgerà a Napoli dal 13 al 15 ottobre.

Green Blue Days è un progetto sulla sostenibilità sistemica. Un forum sotto forma di talk strutturato in diverse giornate, in cui poter ascoltare e condividere esperienze, proporre soluzioni, studiare piani d’azione per integrare la cultura del Green-Blue in ogni aspetto della vita.

Abbiamo accolto con piacere la proposta di prendere parte a questo progetto culturale in quanto ha l’obiettivo di comunicare quelli che sono i valori del nostro brand: la sostenibilità, nelle sue tre principali declinazioni, economica, ambientale e sociale. Nel 2019 abbiamo infatti intrapreso un progetto di riforestazione con Treedom, che stiamo portando avanti e che conta ora due foreste leBebé con un totale di 400 alberi da frutto. L’obiettivo è, a prima vista, quello della sostenibilità ambientale, ma si tratta di un’iniziativa rivolta prevalentemente alle comunità femminili, principali attori del progetto, per supportarne l’emancipazione e l’indipendenza.
Andrea Pennacchioni, Direttore Marketing & Sales di leBebé gioielli

Andrea Pennacchioni
Andrea Pennacchioni

L’azienda ha inoltre deciso di sostenere il Telefono Rosa nella lotta contro la violenza nei confronti delle donne: una collaborazione che si protrarrà nel tempo “per poter dare un contributo tangibile, sia a livello economico che sociale”.

Ciondolo leBebè limited edition
Ciondolo leBebè limited edition







Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Pasquale Bruni corre con Lady Gaga

Next Story

Dress Up con Emily P. Wheeler

Latest from News

Oroarezzo fa spazio al fashion

Dall’11 al 14 maggio torna Oroarezzo 2024, piattaforma internazionale per la produzione industriale del gioiello firmata Italian Exhibition