Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

Collana Bizantina in argento dorato

Giovanni Raspini in versione Bizantina

in argento/bracciale/Collane/vetrina




Bisanzio è il più antico nome dell’odierna città di Istanbul, sulle rive del Bosforo, maggior centro urbano della Turchia. La città si chiamava Bisanzio nel periodo greco-romano, sino alla rifondazione della città nel 330, per opera dell’imperatore romano Costantino, con il nome di Nuova Roma, ma poi nota come Costantinopoli. Bisanzio venne fondata da coloni di Megara nel 659 a.C. ed era chiamata così in onore del loro re Byzas. A quel periodo storico si fa risalire il modello di catena a maglia bizantina, che ha un particolare intreccio.

Collana Bizantina in argento dorato
Collana Bizantina in argento dorato

Ora anche Giovanni Raspini propone quel tipo di intreccio con la collezione Bizantina, realizzata completamente a mano, con gioielli ottenuti martellando maglie in argento a sezione quadrata. La collezione comprende bracciali, collane e orecchini in argento naturale, oppure in argento bagnato in oro: un trattamento che, dato il volume dei gioielli, rende bracciali e collane particolarmente visibili. D’altra parte, Bisanzio era famosa per i suoi ori.

Bracciale a maglia bizantina in argento martellato
Bracciale a maglia bizantina in argento martellato
Orecchini della collezione Bozantina
Orecchini della collezione Bozantina
Collana in argento martellato
Collana in argento martellato
Collana a maglia bizantina in argento martellato

Bracciale Bizantina in argento dorato
Bracciale Bizantina in argento dorato







Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from argento

Collane della collezione Cubica

Rosato al cubo

Rosato al cubo e a colori. Il brand per l’autunno 2022 ripropone
Go to Top