anelli, vetrina — Ottobre 4, 2021 at 4:00 am

I gioielli di Ofée Joaillerie




Ofée Joaillerie reinventa gli orecchini e vuole coniugare lusso con democrazia. Ecco come ♦

Ofée Joaillerie è nata a Parigi nel 2006 con un obiettivo ambizioso: democratizzare gioielli. Per realizzare questo proposito, la designer Anne-Bougon Scelo ha trovato sede In Rue de Bac, Rive Gauche della Senna, il quartiere tradizionalmente «creativo» di Parigi. In effetti, l’aria delle tante gallerie d’arte della zona e della vicina Sorbona hanno spinto questa gioielleria parigina a diventare non solo democratica, ma anche innovativa.

Orecchino in oro giallo 18 carati, perle di malachite, diamanti
Orecchino in oro giallo 18 carati, perle di malachite, diamanti

I gioielli sono di qualità, con oro 18 carati, diamanti e materiali preziosi, ma a prezzi tutto sommato accessibili. Nel 2009 il marchio ha aperto un corner al piano terra delle Galeries Lafayette Haussmann. Ora distribuisce le sue creazioni in oltre 40 punti vendita in Francia e all’estero. Un successo che è il risultato non solo di prezzi più abbordabili rispetto alla qualità dei gioielli proposti, ma anche dello stile semplice, lineare, ma anche decisamente creativo. Come testimonia questa serie di gioielli tratti dalle sue collezioni.

Anello in oro giallo a tre bande e perle
Anello in oro giallo a tre bande e perle
Anello in oro bianco e diamanti
Anello di fidanzamento in oro bianco e diamanti
Orecchino in oro giallo 18 carati e diamanti
Orecchino in oro giallo 18 carati e diamanti
Orecchino in oro bianco 18 carati e diamanti
Orecchino in oro bianco 18 carati e diamanti
Orecchino pendente Pop in oro bianco 18 carati e diamanti
Orecchino pendente Pop in oro bianco 18 carati e diamanti
Anello in oro giallo, diamanti e perle
Anello in oro giallo, diamanti e perle







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *