Bracciale in oro, diamanti e tanzanite. Copyright: gioiellis.com
Bracciale in oro, diamanti e tanzanite. Copyright: gioiellis.com

Dal Re Sole a oggi, il lungo viaggio di Leyser




Non sono molte le Maison che possono vantare una storia più lunga di un regno. Una delle poche è Leyser, che affonda le radici al tempo di Luigi XIV, detto il re Sole (1638-1715). Già allora operava nel commercio di pietre e gioielli la famiglia Leyser, che oggi ha base a Idar-Oberstein, Renania-Palatinato, Germania, dovele pietre sono tagliate, lucidate e incastonate. Ma il brand ha showroom anche a Londra, Basilea e Lecco, sul Lago di Como. Oggi l’azienda, che nella attuale forma risale a inizio Novecento, è condotta da Sebastian Leyser, assieme a suo padre Thomas. Ed è inutile sottolineare che una storia così lunga è il frutto di un’attenzione alla qualità del prodotto, cioè dei gioielli.

Orecchini in oro bianco, diamanti, tanzanite
Orecchini in oro bianco, diamanti, tanzanite

I gioielli Leyser sono prodotti anche per conto di altri prestigiosi brand. Al centro dei gioielli si trova quasi sempre una gemma di particolare intensità, come tormalina paraiba, opali o tanzaniti. Il taglio accompagna il design in modo da fornire il risultato miglior: tutto il processo produttivo è realizzato nei laboratori in Idar-Oberstein, i gioielli sono poi venduti in tutto il mondo. E chissà per quanto tempo ancora.

Orecchini scomponibili in oro, opale di fuoco, granato mandarino
Orecchini scomponibili in oro, opale di fuoco, granato mandarino
Anello in oro bianco, tsavoriti e tormalina verde
Anello in oro bianco, tsavoriti e tormalina verde
Collana in platino con tormalina paraiba e diamanti
Collana in platino con tormalina paraiba e diamanti

Anello La Rose com tormalina rosa e acquamarina
Anello La Rose com tormalina rosa e acquamarina

Anello con tormalina Paraiba e diamanti
Anello con tormalina Paraiba e diamanti







Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Al Museo del gioiello anche l’Antico Egitto per i bambini

Next Story

Alberti, il bello del classico

Latest from Showroom

Chantecler rinnova Joyful

La collezione Joyful riflette una delle caratteristiche di Chantecler: la nostalgia per il passato e l’estetica