vetrina — aprile 10, 2017 at 5:00 am

Dada Arrigoni, gli anni ’80 are back

Le nuove curve dei gioielli di Dada Arrigoni, con un po’ di nostalgia degli anni Ottanta ♦

La designer bergamasca Dada Arrigoni continua la corsa iniziata nel 1985 con una spericolata esplorazione della forma curva. E anche il 2017 è iniziato percorrendo una strada piena di ellissi e linee paraboliche. Sono molte le novità presentate tra VicenzaOro e Baselworld: collezioni che conservano lo stile proprio della Maison, con oro rosa e diamanti a punteggiare le linee rotonde dei gioielli. Una delle new entry è la collezione D-Band, che è un tuffo negli anni Ottanta, con la forma della bracciale largo a coprire l’intero polso. I bracciali, oppure gli anelli, sono dunque costituiti da una fascia metallica, ma spezzata da una forma che assomiglia a una virgola, su cui sono incastonati due fila di diamanti.

Uno stile che ritorna anche nella collezione DD Line, sempre centrata sulle onde visive innescate dalle curve doppie o triple del metallo, anche in questo caso punteggiate di diamanti. La forma ricorda un po’ il segno dell’infinito, ma in tre dimensioni. Giulia Netrese

Collezione D-Band, anello in oro rosa e diamanti brown

Collezione D-Band, anello in oro rosa e diamanti brown

Collezione D-Band, anello in oro rosa e diamanti brown

Collezione D-Band, anello in oro rosa e diamanti brown

Collezione D-Band, Bracciale in oro rosa e diamanti

Collezione D-Band, Bracciale in oro rosa e diamanti

DD Line, anello in oro rosa e diamanti

DD Line, anello in oro rosa e diamanti

DD Line, anello in oro rosa e diamanti

DD Line, anello in oro rosa e diamanti

DD Line, collana in oro rosa e diamanti

DD Line, collana in oro rosa e diamanti


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*