vetrina — Settembre 7, 2016 at 7:00 am

Con Raspini bambù da indossare

I nuovi gioielli in argento di Giovanni Raspini: la collezione Bambù.

Chi ama l’argento vuole sentirne la consistenza, ammirarne la lucentezza, sentirselo addosso. E c’è perfino chi non scambierebbe il proprio monile nel bianco metallo a cui è affezionata con uno equivalente in oro. Questione di sentimenti. Ma anche di forme, di proposte: Giovanni Raspini, gioielliere fiorentino che ha fatto dell’argento la propria religione, lo sa bene. Per questo non smette di rinnovare le sue collezioni introducendo pezzi o proponendo una linea del tutto inedita. Per l’inverno 2016-17, per esempio, le novità si trovano nelle collezioni Bambù e Intrecci. In questa pagina diamo un’occhiata alla prima delle due. Come è facile supporre, la collezione bambù comprende gioielli ispirati al nodoso vegetale diffuso soprattutto in Asia.

Bambù, realizzato sia in fusione che in elettroformatura, è un classico del gioiello femminile, ma da sempre anche uno dei cavalli di battaglia del brand Giovanni Raspini. Gli elementi del bambù assumono qui le forme di un nuovo gioiello dal chiaroscuro molto intenso, ove l’aspetto plastico e la brunitura regalano un’identità unica, per una donna che ama l’oggetto importante e di grande personalità. La collezione propone quattro collane, quattro bracciali, tre anelli, due orecchini e un pendente. Giulia Netrese

Collezione Bambù
Collezione Bambù
Bracciale in argento con pietra
Bracciale in argento con pietra
Collana Bambù
Collana Bambù
Collezione Bambù
Collezione Bambù
Particolare della collezione Bambù
Particolare della collezione Bambù

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *