news — Marzo 3, 2016 at 7:00 am

A New York gioielli in passerella

Uno sguardo a un po’ di fashion jewelry avvistata alle recenti sfilate di New York per la stagione autunno-inverno 2016. Difficile trovare un filo comune tra le proposte, sempre un po’ appariscenti, indossate dalle modelle. Bottega Veneta, che ha esibito lunghe sciarpe avvolte intorno al collo, ha puntato su una collana multistrand verde, composta da tante pietre di diversa foggia e dimensione unite come in un patchwork. Ferragamo ha scelto lunghi orecchini pendenti, in un vago stile geometrico e minimalista. La collana più eclettica, però, è quella che ha accompagnato una sfilata di Prada, probabilmente non troppo comoda da indossare per più di qualche minuto. Essenziale e, forse, il meno sorprendente è stato Calvin Klein, con una rivisitazione del choker anni Novanta, con annesso lucchetto a cuore. Si adattava, comunque, al look compassato della modella. E Tommy Hilfiger? Anche lui ha scelto uno stile che guarda al passato, con orecchini che sembrano usciti dal cassetto della zia. Tutto il contrario di Zimmermann, che ha fatto tintinnare la modella con indosso una collana di acciaio, forse uscita da un campo di bocce. Non passerebbe senza destare sospetti al metal detector dell’aeroporto. Margherita Donato

La collana di Bottega Veneta
La collana di Bottega Veneta
Il choker di Calvin Klein
Il choker di Calvin Klein
La collana di Prada
La collana di Prada
Orecchini pendenti per Salvatore Ferragamo
Orecchini pendenti per Salvatore Ferragamo
Orecchini old style con Tommy Hilfiger
Orecchini old style con Tommy Hilfiger
Choker metallico con Zimmermann
Choker metallico con Zimmermann

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *