news — Aprile 16, 2017 at 5:00 am

Sunjewels, gioielli da urlo

L’Urlo di Edvard Munch e la celebre lattina Campbell di Andy Warhol riprodotte con migliaia di diamanti da Sunjewels ♦

Nel mondo gioielleria ogni tanto capita di trovare dei pezzi speciali. A volte questi gioielli straordinari sono degli autentici capolavori, piccole opere d’arte frutto della fantasia e dell’abilità di designer e orafi. Un caso a parte, però, è quello mostrato dal gruppo indiano Sunjewels a Baselworld 2017. Si tratta della riproduzione di due famosi quadri: L’Urlo del norvegese Edvard Munch, realizzato tra il 1893 e il 1910, e la lattina di Zuppa Campbell di Andy Warhol, del 1962 e icona della pop-art. Per testimoniare l’abilità tecnica nella lavorazione di oro e gemme, Sunjewels ha ricreato i due quadri con oro e piccoli diamanti. Per riprodurre il dipinto di Munch sono state utilizzate circa 14.000 pietre incastonate a mano, con un lavoro di 10-12 settimane partendo da un file Cad 3D. Il quadro di Warhol, invece, utilizza 5100 diamanti di diversi colori.

Sunjewels è un’azienda con base a Mumbai, India, che ha realizzato (al 10 aprila 2017) 2.715.475 gioielli. Lavora principalmente per conto terzi, grazie al lavoro di 1.047 dipendenti.





Al Zuppa Campbell, di Andy Warhol, riprodotta con 5100 diamanti da Sunjewels
Al Zuppa Campbell, di Andy Warhol, riprodotta con 5100 diamanti da Sunjewels

L'Urlo di Edvard Munch, con un mosaico di 14.000 diamanti
L’Urlo di Edvard Munch, con un mosaico di 14.000 diamanti
Anello con ametista e diamanti
Anello con ametista e diamanti, della collezione rose cut
Anello in oro rosa con diamanti tagliati rose-cut, come nell'epoca Moghul
Anello in oro rosa con diamanti tagliati rose-cut, come nell’epoca Moghul

Sunjewels, ciondolo con diamanti
Sunjewels, ciondolo con diamanti







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *