bijoux — Marzo 21, 2020 at 4:30 am

Sogno di Oriente per Swarovski




Swarovski parla di fascino dell’Oriente per la sua nuova collezione Oriental Dream. Ma più che fascino per l’Oriente bisognerebbe parlare di attrazione per religioni e filosofie orientali. La collezione di bijoux con i classici cristalli della Maison austriaca, infatti, raggruppa una serie di simboli che, a volere essere pignoli, nella vita reale sono contrapposti. Per esempio, i ciondoli con la forma di Buddha assieme all’occhio di Allah, il segno Om e la mano di Fatima, ma anche le carpe koi che piacciono tanto in Giappone o i mandala che servono alla meditazione dei guru hindu. Naturalmente, però, qui non si parla di filosofia, ma di bijoux.

Bracciale con ciondoli
Bracciale con ciondoli

Gli amuleti e i simboli portafortuna, in effetti, sono già stati utilizzati in precedenti collezioni di Swarovski. Orecchini, bracciali, anelli e collane della collezione sono in metallo con una sottile placcatura oro e, naturalmente, tanti cristalli di casa. Prezzi: un paio di orecchini costa 79 euro, una collana 119 euro o 149 euro nel modello con quattro ciondoli.

Bracciale con elefante in cristalli
Bracciale con elefante in cristalli
Bracciale con la mano di Fatima
Bracciale con la mano di Fatima
Collana con pendenti
Collana con pendenti
Orecchini con mandala
Orecchini con mandala
Collana con il segno Om
Collana con il segno Om
Collana con ciondoli e simbolo del segno Om
Collana con ciondoli e simbolo del segno Om

Pendente con carpa koi
Pendente con carpa koi

Bracciale a laccio con sagoma di Buddha
Bracciale a laccio con sagoma di Buddha







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *