bracciale, vetrina — Settembre 15, 2020 at 4:00 am

Murat, Parigi per tutti




Circa un secolo e mezzo fa (nel 1847 per la precisione) Charles Murat fondò a Parigi la gioielleria che ancora oggi porta il suo nome. A differenza della Maison di Place Vendôme, però, Murat ha puntato su un “bijoux boulevard”, cioè a prezzi super convenienti, in argento 925, oro, placcato oro e acciaio. Insomma, gioielli parigini, ma non adatti a una soirée all’Opera. Nel 1998 il gruppo francese Marcel Robbez Masson ha acquistato il marchio con l’idea di mantenere la filosofia originale: lo stile francese unito alla vita di tutti i giorni.

Anello Adventure placcato oro e lacca
Anello Adventure placcato oro e lacca

Per l’estate 2020, per esempio, Murat ha proposto la collezione Adventure, con decoro anti-malocchio in metallo placcato oro e lacca color corallo. I bijoux sono realizzati in argento 925 ‰, placcato oro e acciaio 316L, con l’aggiunta di cristalli, zirconia cubica o laccature colorate e i prezzi vanno dai 30 ai 160 euro. G.N.

Orecchini della collezione Adventure
Orecchini della collezione Adventure

Collezione Glamour, anello in argento e lacca
Collezione Glamour, anello in argento e lacca

Collezione Glamour, anello in argento e lacca rossa
Collezione Glamour, anello in argento e lacca rossa
Collezione Glamour, bracciale in argento e lacca
Collezione Glamour, bracciale in argento e lacca
Orecchini placcati oro e cubic zirconia
Orecchini placcati oro e cubic zirconia

Bracciale placcatoi oro e cubic zirconia
Bracciale placcato oro e cubic zirconia

Pubblicità Murat degli anni Cinquanta
Pubblicità Murat degli anni Cinquanta







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *