Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

Gioielleria a Milano

Le gioiellerie battono ancora lo shopping online

in news




Acquistare gioielli online non è più un’eccezione. Eppure l’acquisto in un negozio tradizionale è ancora la scelta preferita dalla grande maggioranza delle persone, perlomeno in molti Paesi, tra cui l’Italia. Una fotografia di trend e abitudini di chi acquista gioielli arriva da un’indagine dell’Osservatorio Federpreziosi (associazione di imprese della distribuzione) su un campione rappresentativo dei consumatori italiani con 700 interviste a persone di età superiore ai 24 anni.

Gioielleria durante il periodo natalizio
Gioielleria durante il periodo natalizio

Anche se in Italia lo shopping online di gioielli non è molto diffuso, diminuiscono i negozi che vendono preziosi. Le aziende del commercio al dettaglio di orologi, articoli di gioiellerie e argenteria sono 13.296, ma dal 2013 al 2021 hanno chiuso circa 4 mila gioiellerie. Le vendite di tutte queste imprese sono stimate in quasi 5 miliardi di euro, di cui oltre il 40% sono concentrate nelle regioni del Nord Ovest. Il fatturato è in crescita rispetto al 2020 ma non ha ancora raggiunto i livelli pre-pandemia. Lavorano nelle gioiellerie in Italia 33.890 persone. Le grandi imprese sono lo 0,1% delle gioiellerie italiane e fatturano il 21,3% del totale.
La gioielleria Rocca in Galleria Vittorio Emanuele, a Milano
La gioielleria Rocca in Galleria Vittorio Emanuele, a Milano

Le abitudini
In Italia, e non solo, in occasione di ricorrenze e anniversari la scelta cade spesso sull’acquisto di gioielli e preziosi. I motivi principali di acquisto di un gioiello sono costituiti dalla consapevolezza del desiderio di un prezioso da parte della persona alla quale si intende regalarlo (53,8%) e dal piacere di indossare gioielli (42,9%). Interessante il dato secondo cui il 94,7% di chi non ha evitato di acquistare un gioiello lo ha fatto principalmente per l’eccessivo costo dei preziosi (50,4%), ma anche perché ritiene il gioiello un prodotto personale e quindi difficile da regalare (20,4%). Gli acquisti di preziosi e gioielli sono concentrati per uomini tra i 45 ed i 54 anni, residenti spesso nelle grandi città. Il 13,4% degli intervistati ha acquistato un gioiello per sé.
Una collana di alta gioielleria di de Grisogono
Collana di alta gioielleria

Poco online
Il 91,8% dei consumatori italiani acquista in un negozio fisico e solo l’8,2% online. Il 60,5% di chi ha acquistato un gioiello aveva un’idea precisa prima di recarsi in negozio, mentre quasi il 40% sapeva che desiderava acquistare un gioiello, ma non aveva un’idea precisa su che cosa comprare e si è fatto consigliare dal gioielliere. L’esperienza del gioielliere è servita per il 45% dei gioielli venduti, in compenso nel 55% circa dei casi hanno avuto un ruolo il consiglio di amici e conoscenti, la pubblicità del prodotto su giornali e Tv e la comunicazione sul web. I contenuti sponsorizzati sul web (66,4%) sono tra i motivi che hanno determinato la scelta del gioiello.
Gioielleria a Milano
Gioielleria a Milano







Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from news

Go to Top