Anello Leonelle in oro 14 carati con smeraldi
Anello Leonelle in oro 14 carati con smeraldi

Hi-tech e gioielleria, tutto in famiglia con Ila

Il connubio tra tecnologia e gioielleria non è usuale. Ma è il matrimonio che ha sottoscritto Vikas Sodhani fondatore e Ceo della start-up Stealth Startup che si occupa di processi di automazione, ma anche di Ila, un brand texano di gioielleria. Il nome Ila, però, è quello della sorella (che ha una laurea in economia) con cui ha diviso l’iniziativa. Nati in Rajastahn, in India, hanno alle spalle una storia inusuale. Il padre, Vasu, ingegnere nucleare, ha portato la famiglia negli Usa, Houston e poi New Jersey. Ma l’aspetto più sorprendente è la decisione di diventare commercianti di diamanti.

Orecchini in oro con diamanti, zaffiri e smeraldi
Orecchini in oro con diamanti, zaffiri e smeraldi

Insomma, l’abbinamento tra tecnologia e gioielleria era già un affare di famiglia. Nel 2007 i due fratelli hanno deciso di lanciare la propria Maison. Con un buon successo, visto che i gioielli sono venduti in store come Saks Fifth Avenue o sulle piattaforme online. Nonostante la diversa formazione tutti e due i fratelli sono impegnati nella attività creativa, senza smarrire la sintonia. Anche perché Vikas, prima di occuparsi di start-up hi-tech è stato apprendista in una fabbrica di taglio dei diamanti in India, dove ha appreso le arti del design di gioielli.

Vikas e Ila Sodhani
Vikas e Ila Sodhani
Anelli impilati in oro bianco, diamanti e zaffiri
Anelli impilati in oro bianco, diamanti e zaffiri
Anelli impilati in oro bianco, diamanti bianchi e neri
Anelli impilati in oro bianco, diamanti bianchi e neri
Anello Harper in oro giallo 14 carati e zaffiri
Anello Harper in oro giallo 14 carati e zaffiri
Anello Karina in oro giallo 14 carati e zaffiro
Anello Karina in oro giallo 14 carati e zaffiro
Medaglione con pavé di zaffiri
Medaglione con pavé di zaffiri

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Twist dance per Breil

Next Story

Gismondi 1754 USA chiama Giovanni Mattera Vairo

Latest from vetrina

I Legami di Mattioli

Un legame, ma senza esagerare. Perché un rapporto è bello se è solidale, funzionale, armonico. Un