vetrina — Novembre 9, 2015 at 7:00 am

Come brilla il pavé di Parigi

Se siete innamorati di Parigi (non è difficile) e dei gioielli (ancora più facile), oggi potete unire le due passioni: la nuova collezione di Patrice Fabre (http://gioiellis.com/le-invenzioni-di-patrice-fabre) è dedicata a un pezzo della capitale francese. O, per essere più precisi, al selciato di Parigi, le piccole pietre quadrate che in molte strade lastricano il terreno. Ovviamente il gioielliere, che ha base nella centrale rue Saint-Honoré, ha interpretato a suo modo la passione per il pavé. La collezione, Pavé de Paris, comprende anelli di diamanti grezzi tagliati a quadrati, spesso con un contorno di altre pietre a taglio brillante. D’altra parte, il gioielliere è uno specialista della pietra più dura e scintillante: è stato premiato più volte con il Diamond International Award, un premio che è assegnato a chi interpreta in modo brillante (è il caso di dirlo) la gioielleria che utilizza diamanti. Gli anelli della collezione hanno una forma minimalista: quadrata, rotonda, ovale e rettangolare. Le pietre sono montate su oro bianco. Matilde de Bounvilles

Anello con diamanti grezzi
Anello con diamanti grezzi
Anello con diamanti grezzi della Collezione Pavé
Anello con diamanti grezzi della Collezione Pavé
Patrice Fabre, anello
Patrice Fabre, anello
Strada con pavé a Parigi
Strada con pavé a Parigi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *