Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

La spilla appartenuta alla regina Vittoria. Al centro il numero 60 in caratteri slavi

Quanto valgono i gioielli dei Windsor?

in royal




Principi, re e duchi britannici acquistano gioielli di grande pregio. Che nel tempo si rivalutano.

I gioielli dei reali britannici, i gioielli della corona, sono costituiti da più di 140 pezzi. L’intera collezione utilizza 23.578 pietre preziose, tra cui il Cullinan I, il più grande diamante tagliato del mondo con i suoi 530 carati: il suo valore è stimato in 400 milioni di sterline, circa 440 milioni di euro o 521 milioni di dollari. L’aggiunta più recente alla collezione è stata un bracciale d’oro a 22 carati che fu presentato dalla scomparsa regina Elisabetta II al momento della sua incoronazione, nel 1953. Dare un prezzo globale alla collezione di gioielli è difficile, anche perché non possibilità che i gioielli siano messi in venduta. Tempo fa, comunque, un calcolo approssimativo stimava la collezione reale in oltre 3 miliardi di sterline cioè 3,3 miliardi di euro o quasi 4 miliardi di dollari.

La corona britannica: sulla fascia in basso il diamante Cullinan di 317,4 carati
La corona britannica: sulla fascia in basso il diamante Cullinan

La collezione è conservata all’interno della Jewel House nella Torre di Londra a eccezione dei gioielli abitualmente utilizzati dalla famiglia reale. L’anello stato indossato da Kate Middleton e, prima di lei, da Diana Spencer, è stato probabilmente il gioiello di fidanzamento più riconoscibile di reali nella storia e ora ha un prezzo adeguato alla sua fama. Lo zaffiro Ceylon da 12 carati circondato da 14 diamanti indossato dalla Duchessa di Cambridge è stato valutato a  300 mila sterline (circa 360mila euro), dieci volte rispetto a quanto pagato 34 anni fa. L’anello, che originariamente apparteneva alla madre del principe Williams, principessa del Galles, è stato acquistato dal re Carlo d’Inghilterra nel 1981 per 28 mila sterline.

apertura
L’anello con zaffiro e diamanti di Kate Middleton

Anche quello appartenuto alla Regina Elisabetta, un diamante solitario  di 3 carati montato su platino e attorniato da ogni lato da cinque piccoli diamanti, si è rivalutato: è stato acquistato per 28 mila sterline nel 1947 e ora è valutato 100 mila (circa 120 mila euro). Dalla Regina madre alla nuova regina: si rivaluta anche l’anello di Camilla ricevuto da Carlo  nel 2004.  È un esemplare Art Deco del 1930, costituito da un grande diamante taglio smeraldo affiancato da tre diamanti taglio baguette su entrambi i lati. Era stato valutato 100 mila sterline  nel 2004, 250 mila (300mila euro) oggi.

La duchessa di Cambridge
Kate Middleton, principessa del Galles
Anello di Meghan
L’anello di fidanzamento di Meghan Markle
La regina Elisabetta
La regina Elisabetta
La corona appartenuta alla regina Vittoria, con zaffiri e diamanti
La corona appartenuta alla regina Vittoria, con zaffiri e diamanti
La spilla appartenuta alla regina Vittoria. Al centro il numero 60 in caratteri slavi
La spilla appartenuta alla regina Vittoria. Al centro il numero 60 in caratteri slavi
L'anello di fidanzamento della regina Elisabetta II
L’anello di fidanzamento della regina Elisabetta II
La regina Elisabetta con collana in oro giallo e smeraldi
Meghan Markle con la tiara Diamond Bandeau a la tiara a fascia della Regina Mary, che la Regina Elisabetta le aveva prestato per l'occasione
Meghan Markle con la tiara Diamond Bandeau a la tiara a fascia della Regina Mary, che la Regina Elisabetta le aveva prestato per l’occasione
La principessa Beatrice con lo sposo Edoardo Mapelli Mozzi, indossa la Queen Mary's Fringe Tiara
La principessa Beatrice con lo sposo Edoardo Mapelli Mozzi, indossa la Queen Mary’s Fringe Tiara







Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from royal

Go to Top