Catena dell'americana Ingemark
Catena dell'americana Ingemark

Che cosa è la catena a maglia cubana, il gioiello dei rapper

/




Il gioiello preferito dai rapper: la catena a maglia cubana. Collane grandi, robuste, vistose. E unisex ♦︎

Forse non lo sapete, ma Cuba è famosa non solo per i sigari, il rum (e per tante altre cose), ma anche per le catene. Avete in mente le collane indossate dai rapper, piuttosto grosse? Quel tipo di gioielli si chiamano catena cubana e ha origine dai cittadini originari di Cuba, che hanno iniziato a indossarle a Miami. Queste collane a maglie grosse sono diventate poi gioielli hip-hop tra la fine degli anni Settanta e la metà degli anni Ottanta.

Catena dell'americana Ingemark
Catena dell’americana Ingemark

Le catene a maglie cubane (talvolta chiamate catene a maglie cubane di Miami) sono spesse, robuste e hanno spesso i singoli anelli appiattiti, ma altre hanno gli anelli a sezione circolare. Le catene più corte sono utilizzate come bracciali e sono indossate sia da uomini che da donne. Nel caso vi troviate a Miami o in un Paese dove si parla spagnolo, sappiate che lì questo tipo di gioielli si chiama Cadena de Eslavon Cubano.

Questa catena in oro giallo 14 carati, lunga 61 centimetri è venduta su Amazon a oltre 6100 euro
Questa catena in oro giallo 14 carati, lunga 61 centimetri è venduta su Amazon a oltre 6100 euro

Le catene a maglie cubane sono davvero massicce: in America quelle con elementi di 10 millimetri hanno un peso approssimativo di circa 200 grammi. A proposito: la maggior parte di quelle in commercio sono in argento o argento placcato oro. Il loro difetto è che se il rivestimento d’oro è troppo sottile potrebbe graffiarsi facilmente e rovinare l’aspetto del gioiello. Comunque, in commercio ce ne sono anche in oro 9, 10 o 14 carati.

Catena a maglia cubana in oro 10 carati
Catena a maglia cubana in oro 10 carati

Le catene in oro di grandi dimensioni (e peso) costano parecchio. Ma il motivo non è solo il prezzo del metallo giallo: realizzare una catena è anche impegnativo per le aziende che le producono e può richiedere più di 12 ore di lavoro. Sia che le collane o i bracciali siano in oro, oppure in acciaio, per ottenere un gioiello a catena cubana è necessario lavorare il metallo attraverso appositi macchinari, ma per poi rifinirlo a mano, limarlo e lucidarlo. Per quelle artigianali sono necessarie 30 fasi di lavorazione.

Non tutte le catene cubane sono uguali. Molte sono realizzate da macchine in Stati Uniti, Italia e Cina, ma quelle più costose si trovano nei negozi di Miami, dove risiedono molti cubani. Le catene fatte interamente a mano possono costare tra 50.000 e 100.000 dollari, e naturalmente può essere personalizzata. I rapper hanno favorito la moda: nel 2012 Jay-Z ha indossato una collana a maglie da 200.000 dollari, e Daddy Yankee ha esibito un catena da 10 chili.

Catena a maglia cubana placcata oro
Catena a maglia cubana placcata oro







Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Lalique story in vendita da Sotheby’s

Next Story

Sarah Hendler, gioielli West Coast

Latest from Campus

Gioielli e allergia

Avete gioielli che provocano allergia o irritazione alla pelle? Ecco come risolvere il vostro problema ed

Tutto sui diamanti

Sapete come distinguere i diamanti? Che cosa sono le quattro C? Come si valutano i diamanti?