La Mappa della nuova VicenzaOro the Boutique Show
La Mappa della nuova VicenzaOro the Boutique Show

VicenzaOro si fa in sei

È arrivata l’ora della verità: si apre il nuovo VicenzaOro, il più grande evento dedicato alla gioielleria in Italia e il maggiore, assieme a Baselworld, in Europa. Non solo: VicenzaOro è diventata da tempo la squadra nazionale del settore, un portabandiera che ha condotto l’eccellenza orafa italiana attraverso deserti e oceani, da Dubai a Panama, da Hong Kong a San Paolo. Ma ora è alla prova più difficile: convincere buyer e appassionati, rivenditori e collezionisti, che la rivoluzione funziona. Solo i numeri, alla fine, diranno se il cambiamento radicale, che parte dal cambiamento del nome (VicenzaOro The Boutique Show, 23-28 gennaio 2015) funziona o no. Nell’attesa, riepiloghiamo che cosa troveranno nella Fiera di Vicenza i visitatori.

Sei distretti

«Abbiamo riorganizzato i 12 chilometri di corridoi della VicenzaOro secondo una distribuzione merceologica più dinamica e razionale, attenta alla domanda internazionale», ha spiegato a Gioiellis.com Corrado Facco, direttore generale della Fiera di Vicenza. «Ognuno dei tre distretti della gioielleria, Icon, Creation e Look, corrisponde un insieme di valori che caratterizzano immediatamente lo spazio e l’espositore. Quindi, non solo maggiore visibilità, ma anche la possibilità di personalizzare il marchio in un ambito preciso, che inevitabilmente porta a una valorizzazione dell’identità dell’azienda».

Icon. È l’area rivolta alle boutique più prestigiose e agli store delle grandi città del mondo.

Creation. Si trovano qui le aziende legate alla tradizione orafa dei distretti.

Look. Area destinata alle aziende e ai designer che lavorano su ricerca e progettazione.

Essence. Questa parte della fiera è a sua volta suddivisa in Precious Components e Gem & Diamonds: è rivolta ovviamente alle imprese che si occupano di pietre e componenti.

Expression. Coinvolge chi è attivo nel visual merchandising, packaging e comunicazione.

Evolution. Area piuttosto eterogenea, che somma materie prime con gli strumenti per la lavorazione.

Potete scaricare la mappa cliccando qui.

ORARI D’APERTURA:

23 – 27 Gennaio 2015: 9.30–18.30

28 Gennaio 2015: 9.30–16.00

La Mappa della nuova VicenzaOro the Boutique Show
La Mappa della nuova VicenzaOro the Boutique Show
Matteo Marzotto, presidente della Fiera di Vicenza, assieme a Corrado Facco, direttore generale
Matteo Marzotto, presidente della Fiera di Vicenza, assieme a Corrado Facco, direttore generale
Diamanti sintetici
Diamanti sintetici

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Mattioli, una zampa per esploratrici

Next Story

Giovanna Protti (Verdi) unplugged

Latest from news