fiere, news — Ottobre 11, 2019 at 4:00 am

Un Community District per Baselworld





Baselworld introduce il Community District, spazi multipli per i brand. E convince Maurice Lacroix a ritornare ♦︎

Si chiama Community District l’idea per rilanciare Baselworld. Lo ha annunciato Michel Loris-Melikoff, amministratore delegato della grande fiera dedicata a orologeria e gioielleria che il prossimo anno si svolgerà dal 30 aprile al 5 maggio 2020. Il Community District si presenta come uno spazio situato nel cuore della grande Hall 1.0 e che riunirà marchi diversi, presumibilmente dell’orologeria. I booth, di grandi dimensioni, accoglieranno due o tre marchi assieme: una soluzione che dovrebbe consentire di contenere i costi.

Il rendering del nuovo Community District

Il primo marchio ad accogliere l’opportunità del nuovo spazio comune è il brand svizzero Maurice Lacroix, che tornerà quindi a Baselword dopo un anno di assenza. Il nuovo spazio basterà a convincere le aziende? E che cosa cambierà per i brand di gioielleria? Sono domande che dovranno avere una risposta.

Il talk show di apertura di Baselworld 2019
Il talk show di apertura di Baselworld 2019

La trasformazione di Baselworld non sarà intrapresa esclusivamente da noi. Insieme a tutti i nostri espositori, che provengano dal mondo dell’orologeria, della gioielleria, delle pietre e delle perle, indipendentemente dal loro dimensioni, concepiremo soluzioni adattate e avvieremo il cambiamento. Il 2020 è un primo passo. Con la creazione del Community District, dopo aver ascoltato e avviato con i marchi, abbiamo messo in moto il passaggio dal tradizionale modello da B a B a una piattaforma di esperienze per l’intera comunità. Una comunità che comprende tutti, dai rivenditori e distributori, ai media, ma anche ai collezionisti, ai clienti finali e agli appassionati. Attenti alle esigenze dei marchi, abbiamo voluto presentare proposte chiavi in ​​mano personalizzabili che soddisfino le loro esigenze e esigenze, in particolare per coloro che hanno reti di distribuzione estese, mentre sviluppano grandi aree di esperienza per il grande pubblico.
Michel Loris-Melikoff, amministratore delegato di Baselworld





Michel Loris-Melikoff
Michel Loris-Melikoff

Sfilate a Baselworld
Sfilate a Baselworld

Ingresso a Baselworld 2019
Ingresso a Baselworld 2019

La consegna del Guinness a Baselworld. Al centro, Aaron Shum e il direttore generale di Baselworld, Il direttore generale Michel Loris-Melikoff
La consegna del Guinness a Baselworld. Al centro, Aaron Shum e il direttore generale di Baselworld, Il direttore generale Michel Loris-Melikoff

Nel booth di Alessio Boschi a Baselworld
Nel booth di Alessio Boschi a Baselworld







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *