da sapere, diamanti — maggio 13, 2018 at 5:00 am

Sei cose da sapere sui diamanti neri




Vi piacciono i diamanti neri? Lo sapete che non tutti i diamanti neri sono uguali? Ecco sei cose da sapere sui diamanti neri ♦

Se pensate a un diamante è probabile che abbiate in mente una bianca, abbagliante, splendente pietra trasparente, magari montata su un anello. Ma da tempo la gioielleria ha scoperto o, meglio, riscoperto i diamanti colorati. E se quelli blu, rosa o gialli sono i re delle aste, con quotazioni da capogiro, le collezioni dei gioiellieri utilizzano spesso anche diamanti di un altro colore: nero. Non solo: in molti casi questi diamanti non hanno neppure prezzi folli, anzi. Quindi è lecito chiedersi: sono davvero a buon mercato i diamanti neri? Da dove vengono? Sono uguali a quelli trasparenti? Ecco sei cose da sapere sui diamanti neri.




Spilla con diamanti neri e rubini
Paula Crevoshay, spilla con diamanti neri e rubini

1 Qual è l’origine dei diamanti neri?

Non tutti i diamanti neri hanno la stessa origine. Ci sono diamanti che sono diventati neri senza esserlo e ci sono diamanti naturali fancy neri. Tutti e due sono diamanti, ma hanno storie differenti. La maggior parte dei diamanti neri, quelli che non costano troppo, sono in origine diamanti di un altro colore, considerato non di pregio, che sono riscaldati ad altissime temperature. In sostanza, sono cotti. Al contrario, i diamanti neri naturali sono molto rari. Il colore nero è prodotto dalla inclusione di grafite nella struttura cristallina durante la formazione del diamante, milioni di anni fa, prima che i depositi di kimberlite (dove si trovano le pietre) avessero raggiunto la superficie terrestre. In poche parole, l’unica differenza tra i diamanti bianchi o, più correttamente incolori, e quelli neri è che questi ultimi hanno l’inclusione della grafite e quelli chiari no. La struttura cristallina è invece la stessa. Allo stato naturale queste pietre si trovano in pochissimi luoghi, in particolare in Brasile e in Africa centrale.

Orecchini con diamanti neri (9,17 carati)
Martin Katz, orecchini con diamanti neri (9,17 carati)

2 Qual è il prezzo giusto dei diamanti neri?

Ovviamente i diamanti neri naturali costano di più di quelli riscaldati. Il rapporto è di almeno dieci volte o più. Se, per esempio, un diamante nero riscaldato costa 100 euro o dollari, ne costerà circa 1.000 se è naturale, con la stessa caratura. Su eBay si trovano diamanti neri (trattati) da 1 carato per poco più di 100-200 dollari. Un diamante nero naturale da 1 carato oscilla invece sui 2.500-3.000 dollari.

Collezione Ventaglio, orecchini con diamanti bianchi e neri
De Grisogono, collezione Ventaglio, orecchini con diamanti bianchi e neri

3 Come faccio a riconoscere un diamante nero?

I diamanti neri trattati sono opachi e hanno il colore di una sola intensità. Quelli naturali hanno una struttura più lucida e ne esistono di diverse qualità. I diamanti neri sono spesso difficili da lucidare e da tagliare. Un altro punto debole è la superficie, che potrebbe risultare porosa.

Orecchini con diamanti neri e brown
Ara Vartanian, orecchini con diamanti neri e brown

4 Come faccio a sapere che tipo di diamanti acquisto?

I diamanti trattati artificialmente non avranno un certificato ufficiale, come quello che rilascia la Gia, l’Istituto gemmologico americano, perché l’opacità non permette di ottenere una perizia completa. Il Natural Fancy Black Diamond godrà invece di un riconoscimento ufficiale, che potete chiedere al vostro gioielliere: data la differenza di prezzo ne vale la pena.

Orecchini con diamanti neri
Jacqueline Cullen, orecchini con diamanti neri

5 Perché vanno di moda?

Da qualche anno i diamanti neri sono considerate pietre speciali, un po’ anticonformiste. In una puntata di Sex and the City, Mr. Big regala a Carrie Bradshaw un anello con una corona di diamanti neri, perché «lei è non è una donna qualsiasi». Diamanti neri sono stati indossati da Katherine Heigl, Angelina Jolie, Cate Blanchett, Evan Rachel Wood, Jennifer Lawrence, Lauren Conrad e Sarah Jessica Parker.

Mr Big regala l'anello con diamante nero a Carrie Bradshaw in «Sex and the City»
Mr Big regala l’anello con diamante nero a Carrie Bradshaw in «Sex and the City»

6 Ho un diamante nero. Se lo lavo si scolorisce?

Un diamante nero si pulisce esattamente come gli altri diamanti. Leggi anche Come pulire i diamanti.




Diamante nero naturale taglio cuscino
Diamante nero naturale taglio cuscino
Anello della collezione Contrasti con pavé di diamanti neri
Giovanni Ferraris, anello della collezione Contrasti con pavé di diamanti neri
Anello in oro bianco e diamanti neri
Mattioli, anello in oro bianco e diamanti neri
Anello in oro bianco e diamanti neri
Garavelli, anello in oro bianco e diamanti neri
Anello Fuseau in oro bianco e diamanti bianchi e neri
Vhernier, anello Fuseau in oro bianco e diamanti bianchi e neri







2 Comments

  1. Paolo Demartini

    Buongiorno. Ho comprato su un’asta online due diamanti neri (Fancy Grayish Black da 0,75 carati e Fancy Black da 3,07 carati), con certificato e blisterati, con l’intenzione di rivenderli. Ho chiesto a molti commercianti della mia zona ma nessuno sembra interessato.
    Potete, per favore, darmi qualche consiglio?
    Grazie.

    • Caro Paolo, purtroppo è difficile giudicare. I diamanti sono una forma di investimento atipica,tanto che perfino la Banca d’Italia è intervenuta a mettere in guardia banche e investitori (vedi: https://is.gd/ubfjew). Mentre le azioni e i titoli di Stato hanno un mercato ufficiale e controllato, i diamanti sono difficilmente commerciabili. Non resta che allargare il raggio d’azione e provare con chi produce gioielli che utilizzano questo tipo di diamanti oppure a una casa d’aste, come Bolaffi o Faraone. Non sarà facile, però: in bocca al lupo!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *