Oroarezzo torna il 13 maggio





Torna Oroarezzo (13-16 maggio), la manifestazione organizzata da Italian Exhibition Group destinata alle aziende della manifattura gioielliera Made in Italy. Oroarezzo si presenta anche con un nuovo claim, Shaping jewellery ideas, per sottolineare la capacità di trasformare le idee in preziosi gioielli. Come sempre Oroarezzo punta su manifattura orafa, semi-lavorati, componenti e tech, ma offre anche ai retailer l’area cash & carry per gli acquisti sul pronto in vista del riassortimento stagionale delle vetrine.

Visitatori a Oroarezzo
Visitatori a Oroarezzo

Ieg annuncia anche un programma di incoming per i buyer che, grazie alla collaborazione con Ice (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) e il ministero degli Esteri, punta al business matching con l’invito a buyer dall’Est europeo, Usa e Middle East, Sud Est Asiatico e Sud America.
Torna anche la rassegna Première, concorso che premia le migliori creazioni orafe ideate e realizzate dalle aziende espositrici su un tema prescelto puntando i riflettori sulle nuove generazioni. Première aggiunge una nuova categoria: Talents, riservata a studenti e giovani designer under 30. Il disegno più bello verrà premiato dalla giuria di operatori ed esperti del settore, presieduta da Beppe Angiolini.

Ingresso a Oroarezzo
Ingresso a Oroarezzo

Gioielli a Oroarezzo
Gioielli a Oroarezzo







Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Amore prezioso per Leo Pizzo

Next Story

Pandora spaziale con i Guardiani della Galassia

Latest from News

Addio a Marina Bulgari

È morta a Roma Marina Bulgari, figlia di Costantino Bulgari, primo figlio di Sotirios (l’altro era