Collezione Orchid, indossato
Collezione Orchid, indossato

Orchidee di porcellana bianca





Argento scurito dal rutenio e porcellana candida: il contrasto da vita alla colelzione Orchid di Lladrò ♦︎

Lladró è un’azienda spagnola, di Valencia, che da 60 anni propone oggetti di porcellana,che esporta in oltre cento Paesi del mondo. Tra gli oggetti di porcellana la Maison produce anche bijoux, come quelli della nuova collezione Orchid, ideata da Pierre Favresse, direttore creativo di Lladró.

Collezione Orchid, indossato
Collezione Orchid, indossato

Come è facile intuire, sono bijoux con la forma di fiori dai petali immacolati. Le orchidee di porcellana sono realizzate artigianalmente, unite anche a catene e maglie in argento passate in un bagno di rutenio, che scuriscono il metallo, con un contrasto deciso rispetto alla delicata superficie levigata dalla porcellana. Le porcellane, sia detto tra parentesi, non sono così delicate come si potrebbe pensare: sono tranquillamente utilizzate per anelli, orecchini, ciondoli e braccialetti. Per dare qualche idea dei prezzi: un paio di orecchini lunghi 390 euro, spilla 350 euro, anello 210 euro, bracciale 425 euro. Margherita Donato




Lladrò, collana con pendenti in argento brunito e porcellana
Lladrò, collana con pendenti in argento brunito e porcellana
Orecchini della collezione Orchid
Orecchini della collezione Orchid
Lladrò, orecchini della collezione Orchid
Lladrò, orecchini della collezione Orchid
Anello in argento brunito e porcellana
Anello in argento brunito e porcellana
Spilla in argento brunito e porcellana
Spilla in argento brunito e porcellana
Bracciale in argento brunito e porcellana
Bracciale in argento brunito e porcellana
Orecchini in argento brunito e porcellana
Orecchini in argento brunito e porcellana







Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Breil per affascinanti streghe

Next Story

Alta gioielleria party con de Grisogono

Latest from Bijoux