news — Aprile 26, 2013 at 10:55 am

Le prime immagini da Baselworld

Non siete riusciti ad andare a Basilea, dove si svolge la più grande e ricca fiera di gioielli e orologi? Peccato, perché la manifestazione di quest’anno è davvero super. Innanzitutto si svolge in un ambiente nuovo di zecca. Inoltre, come potete vedere sul sito di Gioiellis.com, non mancano le novità. Non a caso Baselworld vanta numeri da paura: 100mila visitatori (attesi) da un centinaio di nazioni, 3.500 giornalisti da 70 Paesi, 1.460 espositori da 40 Stati su una superficie espositiva di 141mila metri quadri. Il tutto spalmato in 12 padiglioni, mille nuovi stand, con il più grande di ben 1.625 metri quadri (il più piccolo è invece si 6 metri quadri). Per realizzare questo circo del lusso è stata utilizzata una struttura in acciaio da 6.300 tonnellate per gli stand: un lavoro che ha impegnato 20mila artigiani. Baselworld, insomma, è una piccola città degli oggetti preziosi, con 25mila persone negli stand e 400 addetti alle pulizie 400. Ma, soprattutto, una piazza per il business: si calcola che per l’occasione siano scambiati 6 milioni di biglietti da visita. Per chi è rimasto a casa, ecco per i frequentatori di Gioiellis.com le impressioni raccolte dal fotografo. Federico Graglia

Baselworld show impressive numbers: 100 thousand visitors (expected) from a hundred nations, 3,500 journalists from 70 countries, 1,460 exhibitors from 40 countries on an exhibition area of 141 thousand square meters. The smeared in 12 pavilions, a thousand new stands, with the greatest of well 1,625 meters (the smallest is instead is 6 square meters). To achieve this circus of luxury has been used a steel structure from 6,300 tons to the stands: a job that involved 20 thousand crafts.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *