Collezione Sirio, collana e orecchino indossati
Collezione Sirio, collana e orecchino in oro indossati

I gioielli buoni di D’orica




È possibile produrre gioielli e, allo stesso tempo, essere utili alla società? Un’azienda veneta, D’orica, dimostra che questo è possibile. D’orica, infatti, è la prima azienda B Corp nel mondo del settore orafo a livello industriale. E non è una novità dell’ultimo momento: la certificazione è stata perseguita nel 2019. Per chi non lo sapesse, B corp indica una certificazione di società benefit, con prestazioni sociali e ambientali. Insomma, business, ma con attenzione ai temi del sociale e dell’ambiente. Una strategia che è resa possibile anche perché l’azienda di Vicenza gestisce l’intera filiera e tutti i processi produttivi, dal lingotto di oro puro al gioiello finito.

Bracciali in oro della collezione Rialto di D'orica
Bracciali in oro della collezione Rialto

I fondatori di D’orica sono Giampietro Zonta e Daniela Raccanello, affiancati oggi dal figlio Federico, hanno puntato sulla verifica che l’oro utilizzato sia di provenienza certificata e tracciabile, per garantire che non derivi dallo sfruttamento di persone e risorse. La produzione di gioielli, inoltre, utilizza energia ottenuta da fonti rinnovabili e nel tempo le emissioni di Co2 si sono significativamente ridotte. Ancora: l’utilizzo di materiali biodegradabili e riciclabili concorre a far diminuire il consumo di plastiche. I gioielli del brand veneto sono completamente modulabili nella scelta sia dei materiali (oro bianco, rosa, giallo o marrone) sia della caratura (8, 9, 10, 14, 18, 21 e 22 carati). A Vicenzaoro l’azienda ha anche presentato la nuova collezione Gala.

Modella con collana in oro della collezione  Attrazione Fatale indossata
Collana in oro della collezione Attrazione Fatale indossata
Modella con gioielli della collezione Gondola
Gioielli indossati della collezione Gondola
Bracciale e anello della collezione Orion indossati
Bracciale e anello della collezione Orion indossati

Modella con collana e orecchino Sirio indossati
Modella con collana e orecchino Sirio indossati







Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Lauren Harwell Godfrey, geometrie e profumi

Next Story

Le nobili fans di Robinson Pelham

Latest from Showroom

Chantecler rinnova Joyful

La collezione Joyful riflette una delle caratteristiche di Chantecler: la nostalgia per il passato e l’estetica