Bracciale della collezione Genesi di Gismondi 1754
Bracciale della collezione Genesi di Gismondi 1754

Gismondi 1754 cresce nelle special sales

Un anno positivo, anche se con un terzo trimestre poco brillante; Gismondi 1754 rende noto il risultato di gestione per i primi tre trimestri dell’anno, che segna una crescita del 7% a oltre 10 milioni di ricavi rispetto al corrispettivo periodo 2022. Al contempo, l’azienda genovese di gioielleria quotata in Borsa al listino Euronext Growth Milan, segnala uno stop per quanto riguarda il periodo luglio-settembre, che ha visto vendite per 2,3 milioni, risultate in calo dell’8% rispetto al terzo trimestre dello scorso anno.

Il bracciale Marea, simula le onde del mare
Il bracciale Marea, simula le onde del mare

La flessione del terzo trimestre 2023, spiega l’azienda, è stata causata sia dalla contrazione del mercato retail (-44% rispetto al trimestre 2022) sia dalla riduzione delle vendite del canale wholesale Europa (-22% rispetto al trimestre 2022) e del canale wholesale Usa (-32% rispetto al trimestre 2022). «Il tutto risulta però in parte compensato da una crescita delle Special Sales in crescita del +74% rispetto al trimestre 2022».

Nonostante il difficile momento congiunturale causato da elementi esogeni rispetto all’azienda, mi riferisco al perdurare del conflitto in Ucraina e alla instabilità economica e sociale a livello mondiale, posso rilevare che grazie allo speciale modello di business che già ci ha sostenuto durante la pandemia (il nostro rapporto di grande vicinanza alla clientela finale) possiamo presentare un risultato in segno positivo che ci fa ben sperare, ma con la cautela necessaria, nei risultati per la fine dell’anno».
Massimo Gismondi, Ceo di Gismondi 1754

Massimo Gismondi. Copyright: Gioiellis.com
Massimo Gismondi. Copyright: Gioiellis.com

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Classic Fusion High Jewellery, ore con diamanti

Next Story

I Tesorini di leBebè

Latest from News

Addio a Marina Bulgari

È morta a Roma Marina Bulgari, figlia di Costantino Bulgari, primo figlio di Sotirios (l’altro era