GemGenève novembre 2023. Copyright: gioiellis.com
GemGenève novembre 2023. Copyright: gioiellis.com

GemGenève torna e punta sull’opale

Appuntamento per giovedì 9 maggio con l’ottava edizione di GemGenève, che si concluderà domenica 12 maggio. L’evento che riunisce operatori nella gioielleria vintage, di design e nel settore delle grandi gemme si svolgerà sempre al Palexpo, padiglione 1. Il salone ha già ricevuto l’adesione, per ora, di oltre 180 espositori selezionati (erano 210 lo scorso anno). GemGenève, aperto al pubblico, si svolgerà in concomitanza con la Geneva Luxury Week e le grandi vendite all’asta di gioielleria. L’evento si propone anche in questa edizione di presentare un mix di business e di cultura del gioiello, come anticipa il direttore, Mathieu Dekeukelaire.

GemGenève talk. Copyright: gioiellis.com
GemGenève talk. Copyright: gioiellis.com

A maggio 2024, per esempio, GemGenève ospiterà un’esposizione interamente dedicata all’opale. I dettagli organizzativi prevedono una conferenza stampa mercoledì 8 maggio alle ore 11:00, preceduta da una visita guidata dell’esposizione alle 10:00. L’anteprima si terrà lo stesso giorno a partire dalle ore 14:00. La cerimonia avrà inizio alle ore 18:00. Sarà nuovo anche l’allestimento: i designer di Autre Idée per nobilitare il padiglione 1 del Palexpo hanno pensato al tema Viaggio e Movimenti.

Le pietre preziose e il design di gioielli sono per noi di primaria importanza, come anche lo spirito di unione e la sinergia all’interno della comunità internazionale dei commercianti di pietre preziose e di gioielli antichi, dei designer e degli appassionati del settore.
Thomas Faerber, Cofondatore di GemGenève

Thomas Faerber. Copyright: gioiellis.com
Thomas Faerber. Copyright: gioiellis.com

GemGenève 2023. Copyright: gioiellis.com
GemGenève 2023. Copyright: gioiellis.com

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Vicenzaoro pronta ad allargarsi

Next Story

San Valentino con Love per Unoaerre

Latest from News

Addio a Marina Bulgari

È morta a Roma Marina Bulgari, figlia di Costantino Bulgari, primo figlio di Sotirios (l’altro era