money — Maggio 24, 2015 at 7:11 pm

Endless Jewels raddoppia con Jlo

È nato meno di due anni fa, ma è già un successo: Endless Jewels, marchio di gioielli danese che fa concorrenza alla connazionale Pandora, ha annunciato di aver incrementato la sua catena di produzione e raddoppiato la propria capacità produttiva per soddisfare la domanda globale per i suoi gioielli. Il marchio è stato lanciato 21 mesi fa ed è diventato subito globale: è presente in 21 mercati, tra cui Italia e Stati Uniti. Pare che una delle chiavi del successo sia dovuta alla collezione firmata da Jennifer Lopez (http://gioiellis.com/jennifer-lopez-collection). Secondo il fondatore e ceo di Endless, Jesper Nielsen, che tra l’altro è anche un ex distributore dei charms Pandora, «ora i nostri impianti di produzione e hanno raddoppiato la capacità di produzione di charms, grazie a una partnership per la produzione dei braccialetti. Vogliamo garantire il volume di produzione, ma allo stesso tempo non vogliamo scendere a compromessi sulla qualità». Nielsen ha anche aggiunto di avere in programma l’ingresso su nuovi mercati (il primo sarà quelle di Taiwan). Novità sono attese al prossimo JCK di Las Vegas, dove sarà presentata una nuova linea sempre firmata da Jlo. Federico Graglia

Bracciale Endless Jewels
Bracciale Endless Jewels
Jennifer Lopez per Endless Jewels
Jennifer Lopez per Endless Jewels
Bracciale Endless Jewels
Bracciale Endless Jewels
Jesper Nielsen, fondatore di Endless Jewels
Jesper Nielsen, fondatore di Endless Jewels

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *